Follow Us

CUS PALERMO

PALLANUOTO SERIE C: Sei volte Cus Palermo vittoria a Terrasini e primato a punteggio pieno

Sesta vittoria nelle prime sei giornate per il Cus Palermo di Giampiero Occhione, che a Terrasini, contro la RN, si impone per 11-5. Gara giocata con determinazione, ma senza affanni per la compagine di Via Altofonte, ordiata in fase difensiva e puntuale in zona gol.
Cus che parte subito forte, pur non forzando i ritmi, infatti il primo quarto termina col parziale fermo sul 2-0. Nel secondo dei quattro tempi il gruppo di Occhione preme maggiormente sull’acceleratore e va a segno in quattro occasioni, prima della rete dei padroni di casa, che fa andare le squadre al riposo lungo sul 6-1.
Nel terzo periodo piccolo calo di concentrazione Cus e reazione Terrasini, con la frazione che vede il parziale a referto di 2-2, per il 3-8 complessivo. Nell’ultimo quarto il Cus chiude in avanti, con un parziale di 3-2 a giochi già fatti, per il definitivo 11-5.
Di Damiano (3), Immordino (3), Calaiò (2), M. Occhione, Tomaselli e De Lisi le reti della vittoria Cus Palermo. Vittoria di carattere e personalità quella del Cus Palermo, che si impone giocando in modo ordinato. Adesso per la formazione giallorossonera arriva la prova di maturità, nel contesto di tre turni di campionato che avranno molto da dire su questa serie C siciliana 2015. In serie, infatti, ci saranno le sfide contro le tre inseguitrici, le due palermitane RN e Waterpolo ed il terzo derby stagionale contro Catania. Il Cus Palermo, quindi, dovrà lavorare con impegno e carica massimali, al fine di continuare a volare senza mai mollare nulla, nel contesto di un campionato da vivere sino all’ultimo secondo con la ferocia della grande squadra e l’umiltà del gruppo eccezionale.

ECCO IL COMMENTO DEL TECNICO CUS PALERMO, GIAMPIERO OCCHIONE, AI MICROFONI DI CUSPALERMO.IT A FINE GARA:Oggi i ragazzi sono partiti bene, fatta eccezione per un breve attimo di relax evitabile nel terzo quarto. Abbiamo giocato con qualità, pur senza spingere troppo. Ciò che conta adesso, però, sono le prossime tre sfide di campionato. Tre banchi di prova che devno consentirci di fare un salto di qualità, con impegno, lavoro e determinazione“.

Ecco la nuova classifica della serie C siciliana dopo la sesta giornata di campionato:
https://www.cuspalermo.it/risultati-e-classifiche/pallanuoto-maschile/resultsranking/11/0/0/0.html

TORNA ALLA HOME Pallanuoto