Follow Us

CUS PALERMO

PALLANUOTO SERIE B: A Salerno la capolista Arechi supera un Cus generoso

Arriva una sconfitta a Salerno per il Cus Palermo al termine della sfida contro la corazzata campana. Contro la 4×4 la formazione di Giampiero Occhione deve cedere il cammino ad un club che sta lottando per la promozione in A2. Nel corso del primo periodo il Cus cerca di restare in partita con Damiano e Buttafuoco, ma alla distanza la capolista fa suo il match con autorevolezza. 16-4 in favore dei padroni di casa, per una sconfitta che non comporta scossoni profondi in classifica, per quanto riguarda la lotta per la salvezza. Il Messina ha vinto portandosi a due lunghezze sul gruppo palermitano. Per il Cus adesso, nel corso delle ultime tre giornate della stagione regolare, in serie contro CC 7 Scogli, Leones e Taranto, sarà il momento dello sforzo finale. I due scontri diretti, in tal senso, rappresentano l’opportunità di scrivere l’epilogo di questa stagione con le proprie mani.

4×4 SYSTEM ARECHI: Gallo, Del Basso 3, Storniello, Busà R. 1, Maccioni 1, Begovic 2, Buonocore, Iannicelli 2, Siani 1, Vuolo 1, Spatuzzo 1, Parrilli 1, Baviera 3 – all. Citro

CUS PALERMO: Consiglio, Tomaselli, Maniscalco, Abbaleo, Kalebic 1, Occhione, De Lisi, Damiano 1, Buttafuoco, Filizzolo 2, Siragusa – all. Occhione

Arbitro: Baretta

Ecco come cambia la classifica del girone 4 di serie B dopo il 15o turno:
https://www.cuspalermo.it/index.php?option=com_joomleague&view=resultsranking&p=6&division=&r=&Itemid=332

TORNA ALLA HOME Pallanuoto