CUS PALERMO

PALLAMANO SERIE A2: Sconfitta a Mascalucia, il Cus prepara il finale di stagione

Sconfitta esterna a Mascalucia per il Cus Palermo, a culmine di una gara che ha visto i cussini sempre dietro a rincorrere gli avversari. Gruppo rimaneggiato quello di Ninni Aragona, che nonostante le tante assenze prova a dar vita a una gara tutto cuore e impegno. I locali partono forte da subito e non perderanno l’occasione per poter gestire il margine creato sin dai primi minuti. Il copione del match vede il Mascalucia tentare l’allungo e il Cus Palermo pronto ad accorciare le distanze, ma col passare del tempo il divario diventa costante, specialmente nella prima frazione, che termine 16-12.
Nella ripresa la storia cambia e gli etnei riescono ad ampliare il divario, gestendo e andando a rete quel tanto che basta a non permettere ai cussini di porre la disputa in discussione. Alla sirena finale il punteggio è 32-27. Adesso stop il prossimo weekend e quindi due settimane per caricare le batterie, recuperare i tanti indisponibili e preparare al meglio la fine della stagione regolare.

       

foto: Handball Club Mascalucia

TORNA ALLA HOME Pallamano