CUS PALERMO

PALLAMANO SERIE A2 C: Esordio con vittoria per il nuovo Cus Palermo

Esordio vincente in A2 per il Cus Palermo, che batte 31-27 il Mascalucia e porta a casa i primi punti importanti del campionato, ricordiamo il girone C dei tre nazionali nella quale l’A2 è divisa.
Partita che inizia in salita per la formazione di Ninni Aragona, un pò contratta, ma sempre capace di restare nel match, non permettendo la fuga agli ospiti. I primi venti minuti, infatti, vedono gli etnei più in palla e sempre avanti di 1-2 reti. E’ intorno al minuto 20, però, che arriva la svolta, il Cus cambia marcia e prima raggiunge, quindi mette la freccia, per andare avanti. La prima frazione, infatti, si chiude 14-11.
Nella ripresa il match è sempre tirato, i cussini non scappano via, ma al contempo riescono a produrre quella mole di gioco che permette di non rischiare mai. Nel finale il risultato viene consolidato e alla sirena il finale è, come detto in apertura, 31-27.

       

Ecco il commento a fine gara, ai microfoni Cuspalermo.it, del tecnico Ninni Aragona:Oggi ho visto i ragazzi ben agguerriti, capaci di ribattere colpo su colpo. Il Mascalucia in questi anni ha vinto tanto, adesso ha rifondato ripartendo dai giovani, ma era comunque un primo esame stagionale. La prossima sfida sarà un bel banco di prova, contro il Putignano, formazione con una qualità simile alla nostra e quindi capiremo ancora di più rispetto al già convincente esordio odierno“.