Follow Us

CUS PALERMO

PALLAMANO SERIE A1: Grande vittoria esterna e secondo posto solitario per il Cus Palermo

Arriva da Gaeta un regalo di Natale anticipato per Walter Pezzer e tutto il Cus Palermo. La formazione giallorossa, infatti, nel corso del quarto impegno del girone di ritorno del girone C di serie A, ed ultimo dell’anno solare, supera 29-36 la Geoter e visti anche gli altri risultati, balza al secondo posto solitario. La gara parte secondo il copione Cus: solidità in difesa e grande incisività in avanti, cercando di concretizzare al meglio ogni occasione. Nonostante le assenze importanti (Errante e Riccobono), ancora una volta la formazione giallorossa mette il cuore in campo, scrivendo un copione importante già nel corso della prima frazione. La Geoter cerca di mantenere il passo, ma il divario al rientro negli spogliatoi è già di 6 reti. Nella ripresa il match non cambia ed il Cus ha la maturità per gestire con autorità la gara, evitando cali di tensione, ed anzi premendo il piede sull’acceleratore. Il tabellino cambia, il numero delle marcature cresce, ed il risultato finale parla di un 29-36, che pone le basi per una seconda parte di stagione importante. Adesso la formazione di Pezzer dovrà avere l’abilità e la forza di proseguire su questa strada, trovando gli spunti vincenti per migliorare i piccoli difetti di una prima parta di campionato, già adesso, eccezionale.

Geoter Gaeta – CUS Palermo 29-36 (p.t. 11-17)
Geoter Gaeta: Di Palma, Cienzo, Recchiuti 10, Guinci 4, Bettini 3, Marciano 3, Fritegotto 4, Panariello 2, Ponticella 2, Chinappi 1, Onelli, Brongo, Martino, Antetomaso. All: Paolo Bettini
CUS Palermo: Titone, Laplaca 2, Tornambè 4, Krasovec 11, Maltese, Rosso 11, Mondello 2, Di Gregoli, Ioppolo 3, Gottuso 3, Raccuglia, Gambino. All: Walter Pezzer
Arbitri: Dionisi – Maccarone

Guardiamo insieme la classifica del girone Cus Palermo vola sulle ali di questa vittoria:
https://www.cuspalermo.it/index.php?option=com_joomleague&view=resultsranking&p=1&division=&r=&Itemid=331

TORNA ALLA HOME Pallamano