CUS PALERMO

PALLAMANO A2: Prima sinfonia Cus Palermo del 2021, netto successo sul Mascalucia

Prima vittoria del nuovo anno per il Cus Palermo, che vince e convince contro il Darwin Tech Mascalucia. I ragazzi di Ninni Aragona crescono alla distanza, per mettere in cassaforte la vittoria nella ripresa.
Il match vive di alti e bassi sino al primo timeout richiesto dagli ospiti, momento che rappresenta una vera scossa per i cussini, capaci di raccogliere idee ed energie, prima di ingranare la marcia. Non a caso la seconda metà del primo tempo vede il Cus andare a rete con molta più incisività, per chiudere sul 20-12 alla sirena.
Nella ripresa la buona condizione dei giallorossoneri supporta un break importante, che permette loro di prendere il largo. Rete dopo rete la vittoria appare sempre più vicina, con un parziale che a tratti supera le 10 reti di distacco. Nel finale Aragona fa ruotare gli effettivi, gli etnei cercano di rendere più corposo il proprio bottino, ma alla sirena conclusiva il 37-27 appare il risultato più giusto per quanto visto sul parquet di Via Altofonte.
In virtù del successo odierno il Cus Palermo compie un passo in avanti in classifica, superando proprio gli avversari di giornata. Punti importanti per una prestazione che può e deve rappresentare un trampolino di lancio, in vista di un impegnativo mese di febbraio. A partire dal prossimo impegno, il sempre vivace derby siciliano contro l’Alcamo.

       

TORNA ALLA HOME Pallamano