CUS PALERMO

PALLAMANO A2 C: Prima sconfitta per il Cus Palermo, gara difficile e successo Teramo

Il Cus Palermo cade 25-21 a Teramo a margine di una gara molto maschia, che ha visto i cussini partire bene, ma cedere il passo alla distanza. I ragazzi di Ninni Aragona vanno sul 6-4 ad inizio gara, ma l’infortunio al naso di Artale e le parate del portiere locale tendono a far perdere morale ed entusiasmo ad una squadra giovane, che quindi per forza di cose vive di alti e bassi umorali. 13-10 alla sirena della prima frazione, nella ripresa il copione non cambia, con i Lions che cercano di allungare, senza però chiudere mai i giochi. Nel finale la forbice diventa più ampia ed i cussini non riescono a tenere vivo il match sino allo scadere.
Adesso impegno interno contro Benevento, per una sfida che dovrà rappresentare un’ottima occasione per l’immediata riscossa.

       

TORNA ALLA HOME Pallamano