CUS PALERMO

NUOTO: Ottimo esordio del team Cus Palermo nelle prime due tappe del Campionato Italiano

É iniziato con le prime due tappe a carattere regionale il Campionato Italiano di Categoria. Presso la Polisportiva Palermo, gli atleti cussini guidati da Marco e Gianluca Centineo hanno ben figurato in entrambi gli appuntamenti. Due giorni di gare intense nei quali i ragazzi hanno assaporato, dopo mesi di digiuno forzato, il clima gara. In attesa della definitiva stesura delle classifiche regionali ed italiane siamo giá in grado di evidenziare alcune prestazioni importanti.

Laura Russo (in foto), con il tempo di 27.71 nei 50 stile libero si é avvicinata al record regionale della sua categoria. Ha portato a casa il primo posto nei 100 stile libero ed il secondo nei 200.
Gaia Di Salvo con il suo personal best di 1.07.72 nei 100 dorso é in testa alla classifica provvisoria della categoria ragazze dove troviamo anche Laura Russo al terzo posto. Di Salvo a bronzo anche nei 100 delfino.
Nella categoria Junior ottima terza piazza per Gaia Oddo nei 50 dorso e quinto posto nei 50 stile libero. Tra le Cadette secondo posto provvisorio nei 200, nei 1500 stile libero e quinto negli 800 stile per Roberta Rusticano. Nei 50 rana quinto posto provvisorio per Sabrina Abruzzo.
Nella categoria senior Simona Abruzzo si conferma tra le migliori raniste della categoria conquistando il podio nei 50, 100 e 200 rana.

In campo maschile partendo dalla categoria ragazzi da sottolineare le buone prestazioni di Francesco Arnone, Christian Giustore, Simone Russo e Carlo Teresi. Nella categoria Junior ottimo terzo e quinto posto provvisorio rispettivamente per Andrea Cricchio e Sergio Picone nei 50 rana. Nella categoria Senior, in attesa dei risultati della Sicilia orientale Alessandro Mancuso é primo nei 100 dorso. Nei 50 rana troviamo al secondo e terzo posto Matteo Geraci e Gargano Gabriele. Entrambi salgono sui gradini più alti del podio anche nei 100 e 200 rana. In classifica troviamo al quarto e quinto posto Alessandro Mancuso e Gabriele Gargano nei 50 farfalla.
Un quadro positivo per questo primo appuntamento, che pone le basi per una ripartenza tanto attesa da tutto il team e dal movimento Nuoto in generale. Non è semplice allenarsi per tante settimane in vista di gare vicine o lontane, ma ancora una volta la sezione Cus Palermo ha dimostrato di saper affrontare gli ostacoli e superarli col cuore, confermandosi tra le eccellenze del Nuoto siciliano. Il prossimo appuntamento a fine Febbraio.

TORNA ALLA HOME Nuoto