Follow Us

CUS PALERMO

FUTSAL MASCHILE SERIE C2 A: Un Alcamo coraggioso sfiora la rimonta ma i 3 punti vanno al Cus

Il Cus Palermo al termine di una gara dai due volti batte lo Sporting Alcamo e porta a casa la prima vittoria stagionale. 6-5 il finale in favore della squadra di Fausto Mangano. La gara non parte benissimo per la formazione di Via Altofonte, che deve coprire gli spazi e fronteggiare gli ospiti, bravi a controllare il possesso. Al 9′, però, alla prima vera occasione la compagine di Mangano sblocca il match con Romano, bravo ad insaccare da posizione ravvicinata. Il copione del match cambia, il Cus si scioglie e diventa più pericoloso, nonostante sia sempre l’Alcamo a fare la partita. Al 19′ raddoppio Cus Palermo con Rao, bravo a sfruttare un bell’assist dalla destra di Polizzi. Gli ospiti calano e prima dell’intervallo arrivano altre due reti dei giallorossoneri: un’autorete propiziata da un bell’affondo dell’ottimo Vassallo al 26′ e la seconda rete personale di Romano al 29′, pescato in modo vincente da una rimessa laterale di Rao.
Al rientro dagli spogliatoi l’Alcamo sorprende il Cus e nel giro di sette minuti riapre la gara, al 33′ ed al 37′ con Cangelosi. Il match, però, sembra chiudersi al 39′, quando Romano firma la tripletta e porta i suoi sul 5-2. E’ solo un’impressione, perchè il match si infiamma definitivamente. Al 40′ arriva la marcatura del 5-3 Alcamo, grazie ad una sfortunata deviazione di Termini. Quindi al 47′ gol di Cangelosi, bravo a destreggiarsi al limite e girare a rete. E’ il pallone del 5-4 che riapre tutto, ma ci pensa Vassallo, con una prodezza a timbrare il cartellino, per una rete che risulterà decisiva. Lanciato sulla trequarti avversaria, anticipa il portiere con un Sombrero, quindi senza far cadere la sfera, al volo, insacca di testa a porta sguarnita. A tre dalla fine Cangelosi firma il poker personale per il 6-5, ma nel finale il risultato non cambia.
Gara intensa ed entusiasmante in Via Altofonte, per un successo che dovrà risultare decisivo nel processo di crescita del Cus Palermo. Un gruppo che senza alcun dubbio potrà dire la propria in questo girone A di C2. Ma ad una condizione: accumulare sempre più esperienza, migliorare nella gestione mentale dei match ed in particolare dei momenti di difficoltà e tensione. Fatto questo “salto di qualità mentale” il Cus Palermo potrà divertire e divertirsi.

Ecco la nuova classifica del girone A di C2 dopo la seconda giornata, direttamente dall’Area Risultati Cus Palermo (in alto nel Top Menù):
https://www.cuspalermo.it/index.php?option=com_joomleague&view=resultsranking&p=8&division=&r=&Itemid=329

TORNA ALLA HOME Calcio a 5