Follow Us

CUS PALERMO

FUTSAL MASCHILE C1: Netta sconfitta a Gela doccia fredda di umiltà per il Cus Palermo

Pomeriggio da ricordare, anche se in negativo, per il Cus Palermo. La formazione di Toti La Bianca perde a Gela nel finale, ma ciò che conta è che lo fa a culmine di una prova davvero negativa.
Match molto equilibrato, per difetto, non fioccano nè gol nè emozioni. I padroni di casa ci provano, tentando di semplificare il prosieguo della gara nella seconda frazione, ma si va all’intervallo col parziale bloccato sullo 0-0.
Nella ripresa La Bianca tenta di dare la scossa ai suoi, ma gli universitari appaiono in giornata no, con poca intraprendenza in avanti e sin troppa insicurezza dietro in fase di impsotazione. Il risultato si sblocca al 14′, con una sassata da fuori che si insacca sotto il sette e non lascia scampo a Misuraca. Il Cus alza il baricentro, esponendosi al contropiede e così al 16′ arriva il raddoppio Pro Gela. Portiere di movimento e tentativo di assalto finale da parte del Cus, ma allo scadere il 3-0 chiude tabellino ed incontro.
Doccia fredda d’umiltà per il Cus Palermo, che d’ora in avanti non potrà permettersi di perdere di vista il grande obiettivo stagionale della salvezza. Il calendario adesso pone davanti ai giallorossoneri l’occasione per reagire, contro il Kamarina, anche in virtù del pesantissimo 7-0 dell’andata da riscattare. La corsa verso la salvezza diretta non è assolutamente chiusa e solo il Cus Palermo battagliero e di carattere visto nel girone d’andata potrà centrare questo risultato significativo.

Clicca sul seguente link per la nuova classifica del girone unico siciliano di serie C1:
https://www.cuspalermo.it/risultati-e-classifiche/calcio-a-5-maschile/resultsranking/13/0/0/0.html

TORNA ALLA HOME Calcio a 5