Follow Us

CUS PALERMO

CALCIO PROMOZIONE A: Incredibile epilogo il Cus Palermo batte il Montemaggiore ed è salvo

Doveva essere un finale in bilico sino alla fine quello legato alla salvezza diretta del girone A di Promozione e così è stato. L’ultima giornata di campionato regala al Cus Palermo la salvezza diretta. Un epilogo incredibile a margine del netto 5-3 con il quale gli uomini di Ferdinando Zappavigna hanno superato a domicilio il Montemaggiore. Proprio al 90′, quando la sfida degli universitari era ormai in ghiaccio è arrivato il gol del Monreale, che contro i Delfini (ai quali serviva una vittoria per scavalcare il Cus vincente), ha sancito ufficialmente la fine dei giochi. Cus Palermo 33 punti, Delfini 31. La formazione di Via Altofonte è salva.
La gara parte in salita ed il Montemaggiore passa subito in vantaggio. Il Cus, privo di Milano, reagisce allo schiaffo e ribalta il risultato con Muscolino, autore di una doppietta. Nel finale della prima frazione è Russo, di testa sugli sviluppi di un corner, a siglare il 3-1.
Al rientro dagli spogliatoi la compagine giallorossonera prova a chiudere definitivamente l’incontro, ed è Monti al 61′ a firmare il 4-1. Gestione del possesso ed un orecchio alla sfida tra Delfini e Monreale, i minuti passano, sino all’ultimo quarto di gara. Arrivano la rete del 2-4 locale, il quinto gol Cus del giovanissimo Celauro ed infine la terza marcatura dei padroni di casa, che chiude il tabellino. La gara dei giallorossoneri è finita ed un gol in extremis dei Delfini condannerebbe il Cus ai Playout, ma a far esplodere lo spogliatoio del gruppo di Zappavigna è la rete del Monreale. E’ salvezza diretta. Il Cus Palermo ce l’ha fatta.

FERDINANDO ZAPPAVIGNA – “Questa giornata è il giusto premio per questi ragazzi. Siamo davvero stanchi, ma straordinariamente felici. Ci siamo complicati la vita da soli nel corso degli ultimi mesi, ma grazie al lavoro ed a tanti sacrifici, insieme al sostegno della società, abbiamo centrato il nostro obiettivo. Non era semplice – prosegue il tecnico Cus Palermo – questo è un gruppo di qualità, ma molto giovane. E in un girone così difficile abbiamo dovuto lottare e lavorare tanto. Il Cus Palermo sta crescendo e noi siamo felici di crescere insieme alla nostra società“.

Ecco la classifica finale del girone A di Promozione:
https://www.cuspalermo.it/index.php?option=com_joomleague&view=resultsranking&p=2&division=&r=&Itemid=328

TORNA ALLA HOME Calcio