Follow Us

CUS PALERMO

CALCIO ECCELLENZA A: Cus Palermo corsaro ad Alcamo Clemente ed Iraci firmano la rimonta

Vittoria pesante del Cus Palermo ad Alcamo, ottenuta in rimonta contro una formazione forte ed in piena ripresa dopo il cambio di guida tecnica. La compagine di Marco Aprile ha saputo tirar fuori attributi e qualità, portando a casa 3 punti che danno equilibrio al cammino portato avanti nelle ultime settimane.
La gara è equilibrata ed in avvio le due formazioni sembrano studiarsi, al fine di poter prendere reciprocamente le misure. Un paio di occasioni per parte e la prima frazione scivola scorrevole, mandando i ventidue al riposo sullo 0-0.
Al rientro dagli spogliatoi arriva subito il segnale che preannuncia una ripresa a dir poco movimentata. Al 3′, infatti, è Mercanti a trovare l’1-0 per l’Alba Alcamo, con uno tiro da fuori che rimbalza in modo strano, insaccandosi alle spalle di Insenna. La reazione giallorossonera, però, non tarda ad arrivare ed all’8′ Iraci entra in area, supera il diretto avversario e viene messo giù. Rigore netto e Clemente alla battuta. Il tiro viene respinto dal portiere bianconero, ma è lo stesso centravanti palermitano a farsi trovare pronto e ribadire in rete per l’1-1. E’ il minuto 54′ ed il match è nuovamente in equilibrio, ma il Cus da segnali incoraggianti, tanto è vero che al 71′ trova il vantaggio. Iraci parte dalla destra, converge e spara un diagonale che si insacca sul secondo palo. Gran gol del talento palermitano, per la gioia di compagni e panchina. Nel finale l’Alcamo ci prova su calcio piazzato o mettendo in mezzo palloni alti per il possente Picone, ma il risultato non cambia.
Vittoria che vale oro per il Cus Palermo, contro un avversario che, dopo il cambio in panchina, aveva ottenuto una vittoria in casa ed un pareggio in nove a Dattilo. Questo risultato dà slancio al Cus e dà indietro al gruppo di Aprile qualche punto perso per strada in questa fase iniziale della stagione. Un successo che ribadisce la forza morale di questi ragazzi, uniti da uno spirito che va ad incorniciarsi perfettamente nel quadro di valori e principi Cus Palermo. Adesso c’è da appendere questa prestazione sul muro dello spogliatoio, guardandola prima e dopo ogni allenamento. Una squadra che vince con questo cuore ad Alcamo può e deve continuare così.

IL COMMENTO DI MARCO APRILE AI MICROFONI DI CUSPALERMO.IT: “I ragazzi hanno giocato la gara che dovevano giocare, sono davvero contento. Non era facile per nulla fare punti ad Alcamo oggi, visto anche il momento positivo che questa squadra, già forte, stava attraversando. Tanto cuore e sacrificio per una vittoria che rimette in equilibrio il nostro cammino, dopo qualche punto lasciato indietro. Adesso dobbiamo continuare così”.

Clicca sul seguente link per la nuova classifica del girone A dell’Eccellenza siciliana:
https://www.cuspalermo.it/risultati-e-classifiche/calcio/resultsranking/12/0/0/0.html

TORNA ALLA HOME Calcio