Follow Us

CUS PALERMO

CALCIO ECCELLENZA A: Alba Alcamo vincente a Palermo contro un Cus impreciso e sottotono

Sconfitta casalinga per il Cus Palermo, che in casa contro l’Alba Alcamo cade 2-1. Prestazione opaca dei ragazzi di Marco Aprile, con il grave episodio  del rigore inesistente concesso al 1′ di gioco o che ha tagliato le gambe, nonostante lo splendido pareggio di Russo.

Al 1′ di gioco arriva subito il vantaggio ospite. Di Martino esce con decisione su Picone allontanando nettamente la sfera. Per il direttore di gara è penalty senza la minima esitazione. Dal dischetto lo stesso numero 9 bianconero non fallisce per l’1-0. Il Cus cerca di reagire, ma senza impensierire l’ottimo Conticelli. Al 24′, però, Serio inventa un cross teso dalla sinistra, con Russo, nettamente il migliore tra i suoi, che la gira di testa ad effetto in modo strepitoso. Applausi di tutti i presenti ed 1-1. L’ultimo acuto del primo tempo arriva al 31′, quando Iraci la manda di testa all’incrocio, ma Conticelli è strepitoso mandando in angolo.

La ripresa parte su ritmi molto bassi, nessuna delle due formazioni crea pericoli notevoli, sono al 13′ quando Jimoh, lanciato sul filo del fuorigioco, anticipa Di Martino per il 2-1. Gli uomini di Aprile provano a gettare il cuore oltre l’ostacolo, ma il palleggio è lento e sono sin troppi i palloni gettati in avanti che non passano mai dalla zona centrale del campo. Clemente la manda alta in acrobazia, prima del palo al 23′ di Picone che manca doppietta e 3-1. Nel finale è ancora Clemente, nell’arco di due minuti, tra il 36′ ed il 38′, a non trovare l’appuntamento con il gol. Prima alto da fuori, quindi debole di testa.
Sconfitta amara per il Cus, che adesso dovrà provare a reagire sin dal prossimo weekend, per poi giocare il recupero con la Folgore al massimo delle proprie possibilità.

Clicca sul seguente link per la classifica del girone A di Eccellenza:
https://www.cuspalermo.it/risultati-e-classifiche/calcio/resultsranking/12/0/0/0.html

TORNA ALLA HOME Calcio