CUS PALERMO

ATLETICA: Zoghlami show a Modena, doppietta cussina sul tetto d’Italia

Doppio lampo Fiamme Oro, Aeronautica, Cus Palermo. Exploit Zoghlami. La Festa dell’Endurance, la due giorni di sfide sulla pista di Modena che assegna i titoli italiani per la categoria assoluta, le promesse, gli juniores e gli allievi, ha fatto da cornice a una grandissima gara dei 3000 siepi.
Strepitosi i gemelli Ala e Osama Zoghlami, per la gioia del tecnico Gaspare Polizzi e tutta la famiglia giallorossonera: è doppietta cussina. Vince Ala, che sfiora il primato personale dopo tre anni e trionfa con l’ottimo tempo di 8:26.22. Al secondo posto Osama, in volata insieme al fratello sino a 50 metri dal traguardo, che firma il suo 8:27.45.
Per Ala è il ritorno ad altissimi livelli, una vittoria che ha tanti significati, dopo aver lottato per mesi contro fastidiosi guai fisici, che nonostante tutto non lo hanno mai distratto. Testa bassa e tanto lavoro, con Osama al fianco, che conferma una condizione ad alti livelli, ma soprattutto la costanza nei risultati, lì nell’elite azzurra. Finalmente abbiamo assaporato la gioia di rivederli lì, fianco a fianco, a lottare ad armi pari. Perchè quando in testa ci sono due cussini, con gli avversari ormai distanti, scatta quell’orgoglio che ci accompagna ormai da oltre 70 anni. “Vinca il migliore, comunque vada è trionfo Cus Palermo”.

Per il Prof. Polizzi l’ennesima gioia, ad otto mesi da quell’intervista ai microfoni Cuspalermo.it, nella quale si commentava il rinvio ufficiale delle Olimpiadi di Tokyo. Lo aveva detto: “almeno sarà l’occasione per recuperare del tutto Ala e portare entrambi i ragazzi ad un ottimo stato di forma“. E l’ha fatto.
Ala Zoghlami e Osama Zoghlami, campione e vicecampione italiano: una doppietta strepitosa.

TORNA ALLA HOME Atletica