CUS PALERMO

VIDEO: Azerbaijan in Via Altofonte quanti complimenti per il Cus Palermo

Il Cus Palermo è stato scelto ancora una volta quale sede ufficiale per le sedute di allenamento dell’avversario della Nazionale azzurra impegnata nel capoluogo siciliano. Dopo la positiva esperienza maturata l’anno scorso con la Nazionale della Bulgaria, infatti, anche in quest’occasione…

con la nazionale di Conte impegnata nel match qualificazione agli Europei francesi contro l’Azerbaijan, la selezione azera ha svolto le proprie sedute di allenamento presso il terreno di gioco di Via Altofonte. La nazionale di uno dei paesi europei situati più ad est è stata guidata dal Ct, Berti Vogts, vera e propria leggenda del calcio tedesco ed uno dei calciatori più titolati di tutti i tempi. Campione del Mondo nel 1974, Campione d’Europa prima da giocatore in Belgio nel 1972, quindi da Ct della Germania nel 1996 con la finale vinta a Wembley contro la Repubblica Ceca, grazie al golden goal di Oliver Bierhoff.
Complimenti unanimi per la struttura e per l’organizzazione del Cus Palermo sono arrivati dallo staff tecnico azero, dai calciatori stessi, dalla delegazione e dai rappresentanti della Figc.
Numerosa la presenza dei rappresentanti degli organi di informazione, con le maggiori Tv nazionali presenti, Sky Sport, Rai e Mediaset, sino ad una folta rappresentanza di inviati delle tv e portali dell’Azerbaijan.
Un evento che conferma la posizione del Cus Palermo nell’Elite delle strutture sportive di tutto il Sud Italia. Il terreno di gioco in erba vera, l’unico in città insieme a quello del Renzo Barbera in grado di essere approvato dalle massime istituzioni calcistiche nazionali ed europee, ha riscosso il maggior gradimento.
Un’ulteriore dimostrazione di come il Cus Palermo in tutti questi anni sia stato in grado di gestire in modo unico una struttura sportiva palermitana. L’unica rimasta ai massimi livelli dopo le Universiadi del 1997. Ai palermitani piacciono i fatti ed il Cus Palermo ancora una volta, grazie ad essi, ha dimostrato che le parole, Sport e Palermo, possono viaggiare insieme ai massimi livelli internazionali.

TORNA ALLA HOME Avvisi Utenza