CUS PALERMO

NUOTO: il medagliere sorride al Cus Palermo, grandi risultati ai Regionali 2022

Il Nuoto Cus Palermo continua a crescere, seguendo il ritmo del tempo ed il ricambio generazionale. La sezione viaggia ormai stabilmente tra le Top società siciliane ed eccellere anche in questo settore è un vanto per la Polisportiva, che ha nella Piscina il proprio cuore pulsante. Iniziamo dalla fine. La 4×100 mista composta Grant Claudia, Mammina Sofia, Manni Paola, Russo Laura, conquista la medaglia piú bella e sofferta. Una sorpresa. Le prime tre ragazze lanciano Laura in quarta posizione, la distanza dalle terze sembra incolmabile, Il talento cussino, però, non sazio delle sue 3 medaglie d’oro e 1 di bronzo, si lancia all’attacco. Un rombo doppio la spinge dai due fronti della vasca, sono i due tecnici cussini. Da un lato Gianlica Centineo, che a 25 metri dalla fine esclama: “ce la fá, ce la fa!” e dall’altro Marco Centineo, che cerca di spingerla unendo la passione di un tecnico e la carica di un tifoso. Laura riesce nell’impresa di acciuffare una medaglia che sa di vittoria, seppur bronzo. Vittoria di un gruppo che rappresenta le rosee prospettive della squadra agonistica del Cus Palermo. Futuro che é giá in costruzione nella mente di Marco Centineo, responsabile del settore nuoto della compagine universitaria palermitana. “Con Gianluca (Centineo, ndr) e Claudio (Lococo) stiamo analizzando tutto il percorso fatto in questi due anni dai ragazzi e vogliamo migliorare le modalitá di allenamento, aumentando i momenti di incontro e crescita sia durante gli allenamenti a Palermo, che fuori con altre squadre del territorio siciliano o italiano. Parleremo con la societá, che ci ha sempre ascoltati, alla quale sottoporremo le nostre proposte. Il tutto per fornire un percorso d’eccellenza nella crescita dei nostri talenti e chissà, permettere ad un atleta promettente di poter sviluppare al massimo le proprie potenzialitá. Il supporto dei nostri sponsor, presenti e futuri, sarà di grande sostegno e le aziende che vorranno investire in questi ragazzi avranno la piena visibilità che il Cus Palermo può garantire”.

Ma ritorniamo ai Regionali. Le 3 sedi, Palermo (Esordienti), Catania (Junior, Cadetti e Senior), Messina (Ragazzi) hanno regalato alla compagine cussina tante gioie. Laura Russo, 3 ori, nei 50 – 100 – 200 stile libero, 2 bronzi, nelle staffette e secondo pass per gli Italiani di categoria ad agosto a Roma. Di Salvo Gaia 2 bronzi, 50 farfalla e dorso, Giamberduca Claudia 1 argento, 1500 stile libero, staffette 2 bronzi, nella giá citata mista e nella stile libero con Russo Laura, Calí Matilde, Manni Paola e Virginia. Russo Simone 1 bronzo, 100 stile libero, Salvo Luis Miguel 1 bronzo, 200 farfalla.
Ricordiamo Simone, come comunicato sui canali social Cus Palermo qualche settimana fa, aveva giá staccato il pass per gli Italiani di categoria.

TORNA ALLA HOME Nuoto