Sabato, 03 Novembre 2018 17:16

CALCIO ECCELLENZA: Tre punti d'oro col Partinicaudace, vittoria pesantissima del Cus Palermo

Vittoria sofferta, ma preziosa per il Cus Palermo, che batte 3-2 a domicilio il Partinicaudace e compie un ulteriore balzo in avanti in classifica. I ragazzi di Corrado Mutolo lottano e nonostante qualche incertezza riescono a portarla a casa.
Il match inizia nel migliore dei modi per gli universitari, con Riccobono che al 15' sfrutta un'incertezza dell'estremo locale e mette in rete il comodo 1-0. Nonostante il gioco non sia brillante e le occasioni non fiocchino copiose, i cussini riescono a raddoppiare, al 37' con Pirrotta, che torna al gol e ruggisce per la grande attesa vissuta in queste settimane. I suoi gol saranno fondamentali nel rilancio giallorossonero. Proprio sul finire di frazione, indecisione cussina in fase di disimpegno e Rinaudo ne approfitta per mettere in rete l'1-2.
Nella ripresa la gara è vivace, il gol può arrivare da un momento all'altro, anche se entrambe le squadre sul più bello perdono sempre l'attimo e non costruiscono la palla gol che potrebbe capovolgere o chiudere l'incontro. Ci prova un paio di volte Riccobono, ma è ancora Pirrotta, all'85, a firmare doppietta e 3-1 grazie ad una deviazione decisiva su cross di Manfrè in ripartenza. Nel finale Ruggieri accorcia su punizione, ma siamo in pieno recupero ed il triplice fischio del direttore di gara sancisce i tre punti d'oro per il Cus Palermo. Grazie a questa vittoria i ragazzi di Mutolo salgono a quota 9, un'ampia e fondamentale boccata d'ossigeno. Adesso tutti a lavoro per preparare al meglio una sfida nella quale c'è tutto da guadagnare e nulla da perdere: quella contro la favoritissima capolista Canicattì, in scena in Via Altofonte il prossimo weekend.

Ai microfoni del sito ufficiale giallorossonero, Cuspalermo.it, il tecnico cussino Corrado Mutolo, commenta così la vittoria odierna: "Abbiamo compiuto dei passi in avanti rispetto alla gara precedente, ancora dobbiamo migliorare tanto. Qualche sofferenza in più del previsto, viste anche le ingenuità sui due gol subiti. Abbiamo giocato contro una squadra molto giovane, ma che nelle precedenti partite aveva fatto 4 punti, mettendo in difficoltà anche il Canicattì. Oggi il Cus per la posta in palio e lo stato di forma del Partinicaudace, la nostra è una vittoria molto importante".

Comunichiamo che lunedì 5 novembre, alle ore 14.30, il nostro tecnico Corrado Mutolo sarà ospite della trasmissione TGS Studio Stadio, in onda su TGS, canale 15 del digitale terrestre.

Letto 522 volte

WhatsHelp Chat Button

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca su Prosegui. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare il nostro link privacy policy.

  
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk