Domenica, 15 Aprile 2018 17:45

CALCIO ECCELLENZA A: Tris di Mercanti al Casteldaccia, il Cus salvo abbraccia il capitano Correnti

Il Cus Palermo chiude la stagione casalinga con un bel successo, per 3-1, contro il Casteldaccia. Gli uomini di Giancarlo Ferrara ufficializzano la salvezza, prima volta nella storia della sezione in Eccellenza. Giornata speciale anche per Carlo Correnti, capitano cussino e protagonista delle vittorie di questi anni di ascesa del Calcio Cus Palermo. Quella odierna, infatti, è stata l'ultima partita giocata dal regista palermitano, tra i migliori interpreti del ruolo nell'intero panorama dilettantistico siciliano.
Il Cus parte bene e sfiora il gol con una grande girata di Alletto, ma Pinzolo respinge. Il Casteldaccia dei giovani prova a pungere, ma Gallina controlla senza affanni. Si fa vedere Caronia al 28', il suo tiro a giro, però, si spegne fuori di poco. Al 31' fallo di mano di Cissè in area e calcio di rigore, dal dischetto

sponsor articoli calcio 2018

Mercanti non sbaglia ed inaugura la sua domenica speciale.
Nella ripresa il primo squillo è proprio suo, ancora vincente, ancora più bello. Punizione un paio di metri al di fuori dell'area di rigore, pennellata a giro sotto il sette, 2-0 e doppietta personale. Al 19' gran tiro di Serio e spettacolare parata di Pinzolo, migliore tra i suoi ed in evidenza. Minuto 21': palla che spiove poco dopo la metà campo, Di Franco lo controlla in corsa e nello slancio calcia in porta, palo estero dalla distanza. Al 28' arriva la tripletta di Mercanti, che pescato in area, sfrutta lo spazio, si accentra e con un destro secco insacca. La sua personale corsa verso il titolo di capocannoniere del girone A di Eccellenza continua. Lo Cacciato protagonista al 31', quando recuperata palla a metà campo, salta due avversari, corre spedito verso l'area avversaria e giunto al limite calcia di potenza. Palla fuori di un soffio, sarebbe stato un eurogol.
Al 90' la rete di Cissè per gli ospiti, buona prova anche la sua, chiude il tabellino sul definitivo 3-1.
Bella vittoria dei cussini, che chiudono la pratica salvezza con un turno d'anticipo. Il derby contro la Parmonval del prossimo weekend chiuderà un campionato intenso, emozionante e ricco di episodi da ricordare.

Letto 918 volte