Domenica, 12 Novembre 2017 17:31

CALCIO ECCELLENZA A: Alti e bassi a Campofranco, il Cus cade ma lotta sino alla fine

Sconfitta amara per il Cus Palermo a Campofranco, per un match che specialmente nel finale ha fatto seriamente pensare ai cussini di tornare a casa con qualche punto prezioso. Gli uomini di Giancarlo Ferrara devono reagire sin da subito ed al 12' vanno sotto. Corner e rete sugli sviluppi dell'azione, i giallorossoneri impiegano poco meno di un quarto d'ora per rialzarsi. Rizzo segna un gol fantastico, al 25', di tacco al volo alla Mancini. La bellezza del gesto tecnico galvanizza il Cus, che inizia a pressare, dando la sensazione di poter sbloccare nuovamente l'incontro. Cosa che fa anche, con Caronia, stop e palla in rete, ma il direttore di gara annulla. Proprio allo scadere di frazione, però, ancora su palla inattiva i padroni di casa riescono a ribadire in rete ed andare negli spogliatoi avanti.
La rete sembra tagliare le gambe ai cussini ed al 10' arriva anche il tris locale, per un 3-1 che sembra chiudere definitivamente l'incontro. Un match che diventa stranamente nervoso, vista la serenità con la quale è stato affrontato da entrambe le formazioni, probabilmente frutto di un'errata gestione della gara da parte della terna. Prova ne sono i 15 cartellini gialli su 22 giocatori in campo. Al 20' contropiede Cus, fallo in area da ultimo uomo: rosso e rigore. Dal dischetto la prima conclusione di Caronia viene respinta, ma è lo stesso talento palermitano a ribadire in rete. Quando mancano circa 25 minuti alla fine la compagine di Ferrara, forte della superiorità numerica, le prova davvero tutte, ma il Campofranco resiste portando a casa la vittoria.

Ecco la nuova classifica del girone A di Eccellenza siciliana:
http://www.cuspalermo.it/risultati/calcio.html

Letto 483 volte