Venerdì, 21 Luglio 2017 02:23

CALCIO ECCELLENZA: Colpo Lala per il Cus ufficiali Alletto, Di Franco e Rizzo in avanti Famà

Prosegue la settimana delle ufficialità in casa Cus Palermo ed ecco delle novità molto importanti per lo scacchiere del tecnico giallorossonero, Giancarlo Ferrara. Partiamo dalla notizia riguardante la conferma di tre tra i grandi pratagonisti della stagione appena conclusa che ha riportato il Cus in Eccellenza.
IL CUS RIPARTE DA ALTRI TRE BIG - A guidare la difesa, per il quarto anno consecutivo, ci sarà Sandello Alletto. Il centrale palermitano incarna sempre più gli ideali del club e la sua permanenza è un fondamentale segnale di continuità per tutto il gruppo. Già a lavoro da settimane per farsi trovar pronto già dal primo giorno di preparazione, la sua determinazione deriva dalla grande voglia di giocare un'Eccellenza ben diversa rispetto a quella vissuta due stagioni fa.
Il grande campionato dello scorso anno fa ben sperare. Ecco le sue prime parole dopo la firma ai microfoni Cuspalermo.it: "Finalmente siamo di nuovo in Eccellenza e spero di dimostrare di poter giocare in questa categoria. Sarà il mio quarto anno consecutivo al Cus Palermo e spero davvero di fare bene".

Se parliamo di colonne cussine allora alle parole spese per Alletto fanno eco quelle relative ad Andrea Di Franco, vero e proprio jolly della formazione giallorossonera. Il centrocampista palermitano, in crescita anno dopo anno, continua a dimostrarsi pedina preziosissima per Ferrara. Un calciatore duttile ed assolutamente esemplare.
Ecco il suo commento dopo l'ufficialità del rinnovo: "Sono felice di essere stato riconfermato e di continuare a far parte di questa famiglia. Non è facile trovare una società seria e disponibile come il Cus, che dia la possibilità ai propri giocatori di lavorare al meglio e in una grande struttura. Ringrazio il mister per la fiducia e non vedo l'ora di ricominciare la nuova stagione puntando come sempre al massimo".

Autentico trascinatore ed al contempo uomo mercato ambito da molte delle società più importanti del calcio siciliano, Davide Rizzo rappresenta uno dei grandi colpi del nuovo Cus Palermo, nonostante anche lui sia tra i veterani e bandiere della formazione di Via Altofonte. Dopo una stagione a dir poco strepitosa in Promozione, arricchita da molti gol decisivi, vedi la punizione al 95' nell'andata della semifinale di Coppa Italia a Canicattì, Rizzo è pronto a trascinare il Cus anche in Eccellenza.
Le sue parole al nostro sito ufficiale lo confermano: "Sono contento che gran parte del gruppo sia stato confermato perchè siamo molto affiatati. La società sta lavorando per firmare degli innesti importanti e lavoreremo per cercare di mantenere la categoria, poi vedremo strada facendo dove potremo arrivare".

UFFICIALI DUE NUOVI INNESTI, DAL MESSINA UN TALENTO CLASSE '98 - Alessio Famà è un nuovo attaccante del Cus Palermo. Cresciuto nella Panormus, reduce da una stagione con la Berretti del Messina, il suo approdo in Via Altofonte permette allo staff tecnico di poter dare un ulteriore tocco importante al reparto avanzato, adesso ancor più assortito grazie alla vitalità di questo talento palermitano. Ecco le sue prime dichiarazioni da nuovo giocatore cussino: "Sono contentissimo di poter far parte del Cus e di poter crescere con l'aiuto dei miei compagni e di mister Ferrara. Possiamo fare grandi cose. Il sogno? La Serie D con questa maglia".

IL GRANDE COLPO DELLA SETTIMANA METTE LE ALI AL CUS PALERMO - La grande notizia della settimana è il super colpo firmato dal Ds giallorossonero, Dario Biondo, con l'approdo in Via Altofonte di Pietro Lala. Laterale che non ha bisogno di presentazioni per gli addetti ai lavori, insieme a Rizzo, in un colpo solo, Ferrara mette in cassaforte due esterni fantastici. La sua esperienza ed il suo grande cuore potranno garantire al Cus ed a tutta la squadra un punto di riferimento fondamentale. Poche parole, tanti fatti. Questo dice la sua carriera ed è quello in cui sperano tutti i tifosi giallorossoneri. Ecco il suo commento ai nostri microfoni: "Sono molto contento e spero di dare un contributo importante alla squadra, sul piano della corsa e del sacrificio, magari puntando a qualcosa di importante come i PlayOff. Prima la salvezza, poi vediamo".

PAROLA AL MISTER - Grande soddisfazione da parte di Giancarlo Ferrara per queste importanti operazioni ed ufficialità: "Ripatiamo da tre baluardi come Alletto, Di Franco e Rizzo, tre pedine importantissime. Aggiungiamo un ottimo giovane come Famà, che ci darà una mano e poi Pietro Lala che non ha bisogno di nessuna presentazione. Questa categoria la fa da tanti anni e sono sicuro che anche quest'anno sarà determinante".

La prossima settimana tenete d'occhio la nostra Pagina Facebook, in arrivo un altro appuntamento con tutte le nuove ufficialità sul Calciomercato giallorossonero.

Letto 2534 volte Ultima modifica il Venerdì, 21 Luglio 2017 02:36