Sabato, 09 Marzo 2019 19:56

FUTSAL SERIE C1: Il Cus vince e convince contro la Vigor, inizia il mese delle finali

Vittoria netta e convincente del Cus Palermo, che batte 7-2 la Vigor San Cataldo e mantiene il secondo posto, a quota 48 punti. Prova di forza dei ragazzi di Toti La Bianca, con la determinazione di chi adesso entra nel mese che decide tutta una stagione.
Partenza flash dei cussini, che in dieci minuti firmano tre gol: prima con Miranda con una botta di punta dai dieci metri, quindi Cassata su bella punizione frutto di schema studiato in allenamento e il tris di Termini, dopo una veloce ripartenza. Gli ospiti accorciano le distanze, prima del 4-1 di Cirrincione, che spalle alla porta sfrutta un'imbucata di Marretta e girandosi la mette all'incrocio.
Nella ripresa il copione non cambia, Miranda sigla il poker con un tap in vincente, dopo una botta di Cassata, quindi è il solito Comito a timbrare il cartellino anche oggi, a culmine di un contropiede. 6-2 Vigor, prima del definitivo 7-2 firmato da Cirrincione, che conclude l'ennesima ripartenza rapida in superiorità numerica.
Tre punti importanti per il Cus, che tiene il passo del Monreale e alimenta questo entusiasmante testa a testa per il secondo posto nella griglia PlayOff. Adesso arrivano due sfide decisive, da affrontare come vere e proprie finali, contro due ottime squadre, alla ricerca dell'ultimo posto per i PlayOff: Partinicaudace e Marsala. Un passo alla volta e tanti sacrifici in settimana, per farsi trovare pronti per gli appuntamenti più importanti dell'anno, anzi, della storia della sezione di Futsal Cus Palermo.

Letto 198 volte

WhatsHelp Chat Button

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca su Prosegui. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare il nostro link privacy policy.

  
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk