Lunedì, 10 Dicembre 2018 23:15

FUTSAL SERIE C1: 5 reti e secondo posto, grande Cus Palermo nel derby col Villaurea

Spettacolare Cus Palermo nel derby palermitano con il Villaurea, valevole per il recupero della settima giornata del girone A di C1, rinviata lo scorso 3 novembre, il weekend del pesante maltempo in Sicilia.
I ragazzi di Toti La Bianca confermano di vivere un grande momento, macinando gioco, occasioni e gol. Il match lo sblocca Cirrincionne, in grande crescita frutto della tranquillità acquisita e fiducia nei propri mezzi, al 10', per ripetersi dopo sei minuti, quando sulla fascia finta il tiro, per servire Termini al centro, che non sbaglia e mette il bis. La gara è vivace, i padroni di casa provano a rialzarsi, ma i cussini questa sera dimostrano di non voler lasciare spazio a dubbi e incertezze.
Nella ripresa al 5' super imbucata di Comito, che pesca Miranda, bravo nel concludere di precisione all'angolino, per il 3-0 che pone il match sulla strada di Via Altofonte. Sono ancora gli universitari ad andare in gol, con Termini che ruba palla in area, prima di servire Lo Bianco che firma il 4-0. Non sarà l'unica rete della sua serata e nemmeno la più bella. Dopo quattro minuti, infatti, con il Villaurea in avanti col portiere di movimento, ruba palla sulla fascia e con una sontuosa punta-esterna pesca il jolly che bacia la rete e strappa un applauso a tutti i presenti. E' il 5-0, al quale segue l'unico gol di serata del Villaurea, che negli ultimi scampoli di gara fissa il finale sul definitivo 5-1.
Il Cus Palermo vince e convince, ma non può e non deve fermarsi, ora arriva un doppio impegno di grande importanza. Prima il match di Coppa, giovedì in casa col Marsala: se i giallorossoneri vincono accedono ad una storica Fina Four, ai ragazzi di Mister Bruno, invece, basta non perdere, essendo avanti nella differenza reti. Solo da venerdì si penserà allo splendido derby d'altissima classifica contro il Monreale. Ad oggi entrambe a 25, alle spalle del lanciatissimo Nissa.

Ecco il commento di Toti La Bianca ai microfoni Cuspalermo.it: "Super partita dei ragazzi, anche sabato mattina ci siamo allenati per arrivare ad oggi preparati, essendo l'inizio di una setimana dove avremo tre finali. Tutte gare che giocheremo senza molto spazio tra un impegno e l'altro e quindi conterà molto l'aspetto mentale. Hanno giocato tutti, concentrati e grintosi. Abbiamo cominciato bene, abbiamo raggiunto il Monreale al secondo posto e sabato arriva lo scontro diretto del weekend. Prima, però, c'è da vincere col Marsala, per conquistare un sogno chiamato Final Four di Coppa Italia. La nostra testa è già rivolta alla sfida di giovedì". 

Letto 436 volte

WhatsHelp Chat Button

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca su Prosegui. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare il nostro link privacy policy.

  
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk