Lunedì, 11 Giugno 2018 19:14

FUTSAL SERIE C1: Stage gratuito per i nati dal 1995 al 2000, giovedi 14 alle ore 18

Vuoi entrare a far parte della rosa della prima squadra di Calcio a 5 agonistica Cus Palermo della prossima stagione? Ti piacerebbe militare in un club che prende parte al massimo campionato siciliano di Futsal, la Serie C1?
Così come accaduto l'anno passato, la sezione di Calcio a 5 Cus Palermo apre le porte ed organizza uno stage libero di selezione al quale possono partecipare giovani nati dal 1995 compreso in poi (1995, 1996, 1997, 1998, 1999, 2000 e così via).
L'appuntamento è fissato per giovedì 14 giugno, alle ore 18.00, presso i campi in sintetico del Centro Universitario Sportivo, di Via Altofonte 80, Palermo.
La seduta sarà prettamente tecnica, guidata dal tecnico della prima squadra Futsal cussina, Toti La Bianca e sotto l'attento occhio anche di Giovanni Polizzi, allenatore della seconda squadra giallorossonera che milita in Serie D e tutto lo staff giallorossonero, con l'obiettivo di valutare i migliori prospetti e dare successivamente continuità al primo appuntamento svolto. Presentarsi in tenuta da Calcio a 5.
Tutti gli studenti dell'Università degli Studi di Palermo potranno partecipare, per dar ancora più peso alla forte impronta universitaria del gruppo, ma ovviamente lo stage è aperto a chiunque, anche ragazzi che non sono studenti universitari. Basta che siano nati dal 1995 in poi.

Esattamente due anni fa l'operazione "stage di selezione" ha consentito a Toti La Bianca di visionare oltre 40 studenti e tra di essi era presente anche Alberto Miranda, classe 1995, che è stato fortemente voluto in rosa dal tecnico Cus Palermo. Al suo primo campionato di Calcio a 5, nonostante l'elevato tasso tecnico e tattico della categoria, è diventato uno tra i giovani più promettenti e richiesti di tutto il panorama del Futsal siciliano. Sono emersi dagli stage anche Francesco Gottuso, Francesco Lombino. Tutti giovani già al secondo anno in prima squadra. Un anno fa, invece, risultati ancora superiori, con oltre 100 giovani presenti, tra i quali anche Danilo Ciaramitaro, scelto da La Bianca e tra le rivelazioni dell'ultima stagione di C1.
Insomma, si tratta, quindi, di una grande occasione, totalmente gratuita. Un modo per consentire a talenti nascosti, che per mille motivi si sono dovuti allontanare dall'agonismo, di ritrovare i riflettori che le proprie doti tecniche, umane ed atletiche meritano.

Le porte sono aperte, adesso tocca a voi. Ci vediamo giovedì 14, alle 18.00, ai campi in sintetico di Via Altofonte 80.

Letto 1856 volte