Lunedì, 15 Maggio 2017 12:02

BASKET: Grande cuore Under 13 la qualificazione non arriva ma è spettacolo al PalaCus

Il doppio confronto dei quarti di finale regionali Under 13 non sorride al Cus Palermo. I ragazzi guidati da coach, Marco Calò, infatti, non riescono a superare la C.S. Pall. Trapani SSDARL. Fatale la gara d'andata, con un passivo di 14 punti che alla fine peserà nel bilancio generale della doppia sfida (59-45 per i trapanesi). Nel match di ritorno, con il PalaCus gremito come ormai da meravigliosa consuetudine, i giallorossoneri firmano una gara tutto cuore ed agonismo, portandola a casa la gara per 44-41. Il risultato, però, sarà insufficiente all'obiettivo qualificazione. Resta un altro anno di grande crescita, sportiva e soprattutto umana, vissuta insieme. La più grande vittoria per lo Sport giovanile

La stagione agonistica finisce, intensa ed emozionante, ma il Basket al Cus Palermo non si ferma. Le formazioni giovanili, infatti, così come la prima squadra continueranno ad allenarsi e lo faranno sino alla fine di giugno. La prossima sarà una stagione ancor più emozionante e come sempre il meticoloso lavoro di programmazione dello staff cussino parte già durante l'estate.
Qualora voleste far entrare i vostri ragazzi nella grande famiglia del Basket Cus Palermo vi aspettiamo presso una delle nostre due Segreterie: in Via Altofonte 80 ed il CUS Point di Viale delle Scienze.

Under 13: C.S. Pall. Trapani SSDARL - Cus Palermo 59-45

Polizzotto, Pirrera 10 pt., Picone, Taormina, La Matina 10 pt., Marino, Zuccaro 11 pt., Greco 6 pt., Liotta, Buscemi, Scalavino 2 pt., Calandra, Allenatore Marco Calò.

Cus Palermo - C.S. Pall. Trapani SSDARL 44-41

Pirrera 15 pt., Picone, Taormina, La Matina 7 pt., Marino, Zuccaro 7 pt., Immesi, Greco 3 pt., Liotta, Buscemi, Scalavino 10 pt., Calandra 2 pt., Allenatore Marco Calò.

Letto 614 volte