Domenica, 01 Ottobre 2017 14:02

ATLETICA LEGGERA: Cus Palermo show ad Agropoli, gli Allievi vincono le Finali B Tirreno

La vittoria del presente, la vittoria del futuro. Ad Agropoli la formazione Allievi del Cus Palermo vince il trofeo Finale B - Gruppo Tirreno dei Campionati di Società di Atletica Leggera.  Un risultato molto significativo, non solo in chiave attuale, ma ancor di più in prospettiva: molti tra i ragazzi in gara, infatti, erano al primo anno Allievi. E nonostante qualche defezione pesante, vedi ad esempio Raffaele Di Maggio, il gruppo ha condotto in porto il risultato, che a questo punto potrebbe rappresentare la grande base sulla quale costruire un sogno: salire sul podio della Serie A Oro Allievi 2018 e perchè no, sognare lo Scudetto.
L'entusiasmo c'è, i margini di miglioramento pure, lo staff tecnico è di primissimo livello. Ecco, allora, che ancora una volta i colori giallorossoneri possono guardare al futuro con ottimismo e grande determinazione.

Analizzando i risultati di maggior prestigio e spessore tecnico, partiamo con l'exploit di Pietro Lombardo, che prima straccia il proprio personale nei 1500 battendo e staccando tutti in 4:08.48, quindi concede il bis negli 800: un 2:00.42 che vale la doppietta ed una cascata di punti per la compagine cussina.

Riccardo Meli fa sua la gara dei 110 ostacoli. Una gara condotta con grande grinta e sicurezza, per un 15.05 che viene reso ancor più luminoso dal secondo posto nei 200 (22.60) ad un soffio dall'oro in volata.

I 400 metri sono di Bruno Salvagio. Il cussino classe 2001 non lascia spazio a dubbi ed incertezze, portando a casa oro e 12 punti di squadra grazie ad un ottimo 52.09. Il weekend è quello delle doppiette ed al Festival partecipa anche lui, bissando il successo anche nella gara ad ostacoli sulla stessa distanza. 57.38 e vittoria: segno non solo di grandi doti atletiche, ma anche tecniche. Raro vedere un successo sulla stessa distanza, ma con e senza ostacoli.

Nel Salto in Alto Marco Gaetano Lo Duca vince e convince. Anche lui 2011 e primo anno allievi, la gara è sua con un 1.80 che lascia ben sperare in vista del futuro. Stacca tutti dall'1.69, si migliora a 1.72, 1.76 fino al risultato definitivo.
Insieme a lui ad illuminare la pedana Salti c'è anche Gianluca Alcamo, che nell'Asta vince con 3.20. Nel contesto di una delle discipline più tecniche ed impegnative per mente e fisico, il giovane cussino dimostra personalità per un traguardo che deve rappresentare solo l'inizio di un grande percorso di crescita.

Bene, bene, bene, anzi benissimo per citare il mondo canoro la 4x100 cussina. Nella gara più spettacolare per atleti e pubblico, il poker di Via Altofonte non delude e vola sulla pista di Agropoli. Staccare di un secondo gli avversari nel singolo giro e per di più nel complesso, seppur intenso, momento di una gara a quattro, vuol dire avere grandissime qualità.
Lorenzo Galante, Riccardo Meli, Alberto Toia e Bruno Salvagio si confermano terribili e meravigliosi: 43.58. La loro gara è uno spettacolo, la seconda formazione chiude in 44.53. Strepitosi.

Ivan Antibo dimostra di essere in grande crescita con l'argento nei 3000, in 9:26.84, bronzo di Danilo Pulizzi nei 2000 siepi: 6:41.97    per lui.

Adesso non smettiamo di sognare, la prossima stagione il primo step sarà la conferma del punteggio valido per la A Oro, quindi una grande stagione da vivere tutti insieme. Abbiamo un sogno da conquistare, fatto di tre colori, da cucire sul petto e che in Via Altofonte tutti vogliono riportare a casa. Siete grandi ragazzi.

Come sempre ecco il link con tutti i risultati di tutti i cussini in gara:
http://www.fidal.it/risultati/2017/COD6115/Index.htm


Letto 1742 volte

WhatsHelp Chat Button

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca su Prosegui. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare il nostro link privacy policy.

  
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk