Alessandro Castellese

PROGETTI UE: Emozioni e soddisfazione per il team ESA Program durante il final meeting di Monaco

Agenda ricca per il final meeting di ESA Program, che si sta svolgendo a Monaco di Baviera, in Germania. Il partenariato è ospite della TUM - Technische Universität München. Il Cus Palermo, Lead partner del progetto, ha partecipato con una delegazione composta dal suo General Manager Dott. Rosario Genchi e dal Project Manager, Dott. Musa Kirkar.
Raccolti gli ottimi risultati scientifici prodotti dal progetto, sotto la supervisione scientifica della Prof.ssa Marianna Alesi e del Prof. Antonino Bianco dell’Università degli Studi di Palermo, è stata definita la timeline che porterà alla conclusione di ESA Program.
Si apre la fase di disseminazione dei risultati ottenuti dalla best practice creata. Esa Program è un esempio tangibile di un’ottima implementazione progettuale. Infine, verranno nominati per ogni paese partner gli ambasciatori ESA, che avranno il compito di trasmettere Esa Program agli alunni delle scuole di tutta Europa.

30 Lug 2019

CALCIO ECCELLENZA: Colpo Cus Palermo, arriva Federico Matera! Ufficiali ben 7 operazioni in entrata

E' tempo di prime ufficialità in casa Cus Palermo e il calciomercato giallorossonero si infiamma sin dalle prime battute. Federico Matera, attaccante classe 1993 ex Dattilo e Licata, è un nuovo giocatore del Cus Palermo. Un grande colpo messo a segno dallo staff cussino, fiero di aver portato in Via Altofonte uno degli attaccanti più forti della categoria.
Insieme a lui approdano in giallorossonero gli attaccanti esterni Marco Minnone (1996) e Antonio Vitrano (1998), entrambi ex Mussomeli e Sant'Anna. La loro qualità e velocità sarà di grande aiuto alla manovra offensiva di Mister Tomasello.
Nel reparto difensivo ufficiale la firma di Marco Principato, 1998, ex Alcamo e Sant'Anna. Il suo arrivo va ad affiancarsi a tre conferme fortemente volute da tutta la sezione. Il capitano, Davide Rizzo, che sarà una delle colonne Cus Palermo anche nella nuova stagione, insieme ai giovanissimi talenti Dario Carollo (difensore) e Giorgio Pane (centrocampista), entrambi classe 1998, che nella stagione passata hanno impressionato per qualità e personalità.

Grande soddisfazione per i primi colpi, già di rilievo, da parte di tutta la sezione, col Direttore Aurelio Marino in foto insieme a Matera, Minnone e Vitrano e il Ds, Domenico Simonetti, protagonista anche quest'anno di un'estate fatta di tante idee, entusiasmo e operazioni che fanno ben sperare. Insieme a Dario Biondo e Salvo Provenzano, tutta l'equipe cussina continua a lavorare per allestire un organico che possa consentire a Mister Angelo Tomasello, di poter esprimere le qualità e il bel gioco già mostrati in questi anni.

Per tutte le novità sul nuovo Cus Palermo 2019/2020 seguite come sempre la nostra Pagina ufficiale Facebook.

12 Lug 2019

FUTSAL SERIE C1: Cus Palermo, mercoledì 17 luglio stage ufficiale di selezione della Prima Squadra

Comunichiamo a tutti i giovani sportivi siciliani, nati tra il 1996 e il 2001, che mercoledì 17 luglio, alle ore 17.30 presso i Campi in sintetico del Centro Universitario Sportivo (Via Altofonte 80, Palermo) si terrà lo stage ufficiale di selezione della Prima squadra di Futsal Cus Palermo.
Il Cus Palermo Futsal milita in C1, la massima divisione siciliana ed ultimo gradino prima del prestigioso salto nella serie B nazionale. Così sarà anche per la stagione sportiva 2019/2020. Categoria nella quale militano atleti che hanno un passato nelle divisioni superiori e nelle nazionali dei paesi più importanti, vedi quella azzurra. La formazione è allenata da Toti La Bianca, capace nella stagione appena conclusa di guidare il gruppo cussino verso la storica vittoria dei PlayOff per il salto in serie B.
Vuoi capire quanto entusiasmante può essere giocare nel Cus Palermo? Guarda il servizio della Cus Palermo TV con i gol e le emozioni dell'ormai storica finalissima di maggio, vinta contro il Monreale al PalaCus, davanti a 700 spettatori:

 

Il Cus Palermo in questi anni si è costantemente confermato quale club capace di scovare e far crescere talenti, anche alle primissime esperienze nel mondo del Futsal, sport in notevole crescita, sia tecnica che mediatica.

Per tale ragione i giovani che cerchiamo devono essere talentuosi e tecnicamente dotati. E' richiesta, quindi, esperienza nel mondo agonistico del Calcio o del Futsal, dato che il livello tecnico della C1 è alto e l'asticella della selezione deve restare alta.
Non importa se non hai mai giocato in una squadra di Futsal, se sei bravo e hai vissuto esclusivamente anni di Calcio a 11, la tua tecnica e le tue doti atletiche possono essere plasmate dal nostro staff, fino a renderti uno dei migliori della categoria. Cosa già accaduta con molti giovani del territorio in questi anni.

I migliori avranno l’opportunità di essere inseriti nella rosa, tesserati e diventare a tutti gli effetti giocatori del Cus Palermo. Il programma consisterà in una seduta tecnica seguida da una partita a ranghi misti. Si invitano i giovani a presentarsi già in tenuta sportiva.

Lo stage è aperto a tutti i ragazzi nati a partire dall'1/1/1996 (non prima), studendi o non studenti: a tutti.
17 luglio, campi in sintetico Cus Palermo, ore 17.30. Il Futsal cussino vi dà l’occasione di entrare nel mondo del Calcio a 5 siciliano ai massimi livelli.

11 Lug 2019

PALLAMANO: Il Cus Palermo vince il Campionato Regionale Beach Handball Seniores Maschile

Dopo un'intensa giornata di gare si è concluso sulla spiaggia principale di di Punta Secca (RG), proprio sotto il faro, il secondo Campionato Regionale Beach Handball Seniores Maschile, che ha visto protagonista e vincitore del titolo il Cus Palermo. Grande spettacolo, sole cocente e tanta musica: questi gli ingredienti che hanno reso possibile lo svolgimento dell'evento davanti a una bella cornice di pubblico.
 Il percorso per arrivare alla finale non è stato agevole, ma allo stasso tempo ricco di soddisfazioni visto il grande livello tecnico degli avversari.

Risultati quarti di finale:
CRAZY REUSIA - CUS PALERMO 0 – 2

Semifinali
CUS PALERMO - HALIKADA 2 – 1

La finale è una stracittadina contro il Kelona:
CUS PALERMO - KELONA 2 - 0
.
Con questa vittoria il Cus si è qualificato per la seconda Coppa Sicilia Beach Handball Seniores Maschile, che si disputerà a Catania, al Lido Le Capannine, il 20 ottobre 2019.

09 Lug 2019

ATLETICA: Laura Speziale Campionessa italiana SF45 nei 5000m a Firenze

La passione è sempre verde e il Cus Palermo regala emozioni anche a chi inizia a vivere l'Atletica Leggera su pista, dopo anni di corse su strada. Laura Speziale, da due anni atleta cussina, ha vinto il titolo italiano sui 5000, nella categoria SF45, a Campi Bisenzio (Firenze).
L'atleta giallorossonera ha dominato la propria categoria, imponendosi in 19:08.98, al traguardo con oltre un minuto di vantaggio sulla seconda classificata. Un crono il suo non distante dal 18:54 della quarta, ma dato importante in quel caso categoria SF35, quindi grande prova.

Ecco il suo racconto ai microfoni Cuspalermo.it: "C'era un caldo terribile, ma nonostante ciò sentivo di star bene. Già agli assoluti avevo notato di essere in forma, avevo centrato dei bei tempi, così sono andata a Firenze per far bene nei 5000 ed è andata al meglio. Indossare questi colori è il top per un'atleta siciliana, quindi sono molto felice dell'andamento di questi due anni e ringrazio il Prof. Polizzi. Adesso testa agli Europei di Venezia, un appuntamento, sui 1500, al quale tengo moltissimo".

Per Laura, dopo tanti anni di vittorie nelle maggiori corse siciliane su strada, il passaggio al Cus Palermo due anni fa, sotto l'occhio attento del Prof. Gaspare Polizzi, con il quale si allena tra Stadio delle Palme e Centro Universitario Sportivo.

Adesso grande appuntamento fissato per settembre: gli Europei di categoria a Venezia con la maglia azzurra, questa volta sui 1500, la sua specialità regina. Ancora una volta i colori cussini abbracciano l'azzurro e siamo sicuri che Laura ci regalerà ancora tante soddisfazioni.

05 Lug 2019

CALCIO ECCELLENZA: Il Cus Palermo seleziona talenti 2000, 2001 e 2002, lunedì 8 luglio stage gratuito

Grande occasione per tutti i giovanissimi talenti di palermitani e siciliani nati nel 2000, 2001 e 2002. Lunedì 8 luglio, appuntamento alle ore 16.30, presso il terreno di gioco in erba vera (l'unico omologato Uefa a Palermo insieme al Renzo Barbera) del Centro Universitario Sportivo di Via Altofonte 80 (Palermo). Lo staff tecnico della Prima squadra di Calcio del Cus Palermo, organizza uno stage gratuito di selezione in vista della prossima stagione. I migliori giovani calciatori presenti, infatti, avranno la possibilità di essere presi e tesserati dalla prima squadra del Cus Palermo, che nel corso della prossima stagione sportiva, 2019/2020, militerà nel Campionato siciliano di Eccellenza, la porta verso la Serie D ed il professionismo.

IMPORTANTE: presentarsi muniti di certificato medico attualmente valido (obbligatoria la data di emissione).

Lo stage verrà svolto sotto l'occhio attento dell'allenatore giallorossonero, Angelo Tomasello e di tutto lo staff tecnico. Verrà svolta una partita a tutto campo che, grazie all'alternanza di tutti i ragazzi presenti, darà modo a Tomasello e staff di valutare e selezionare i profili più interessanti, da portare avanti nelle successive fasi di selezione, che verranno riservate ai giovani preselezionati nel corso della prima.

Si tratta di una grande occasione, nella quale tutti i giovani partono con le stesse chance di poter dare il via o far proseguire la propria carriera calcistica. Il tutto in un contesto, quale quello del Cus Palermo, che assicura grande visibilità e tante possibilità per il futuro.
Tutti in Sicilia seguono le gare della nostra prima squadra: quale migliore vetrina per spiccare il volo verso il calcio che conta ed i propri sogni?

Vi aspettiamo lunedì 8 luglio, in tenuta calcistica (scarpe da calcio, il terreno è in erba) appuntamento al campo ore 16.30.

05 Lug 2019

NUOTO: Strepitoso il cussino Luis Miguel Salvo, secondo nei 100fa al Trofeo delle Regioni

Mai così in alto. Il Trofeo delle Regioni di nuoto manda sul podio la rappresentativa siciliana, splendida terza nella gare disputate a Scanzano Jonico e riservate alla categoria Esordienti A. La selezione siciliana, affidata al tecnico Manlio Mastrosimone (al seguito c'erano anche gli allenatori delle società rappresentate, con Claudio Lococo per il Cus Palermo), si è fatta largo a suon di medaglie, ben dieci (due ori, sette argenti e un bronzo), corredate da tre nuovi primati regionali.

Strepitoso il talento cussino Luis Miguel Salvo, secondo assoluto nei 100 farfalla. Grande gioia per tutto lo staff di Via Altofonte, che vede ancora una volta i concreti frutti di un lavoro fantastico, capace di proiettare il Nuoto giallorossonero nell'elite delle società siciliane.

Il tecnico cussino Claudio Lococo, ai microfoni Cuspalermo.it, commenta così esperienza e risultato: "Si tratta di un'esperienza che auguro a tutti. Un weekend nel quale si è dato risalto alle prestazioni sportive, più che ai piazzamenti, esaltando i veri valori dello Sport".

03 Lug 2019

WhatsHelp Chat Button

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca su Prosegui. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare il nostro link privacy policy.

  
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk