Giovedì, 03 Settembre 2015 16:11

Taekwondo

Il Taekwondo è una disciplina sportiva da contrasto full-contact nata fra gli anni '50 e '60 in Corea del Sud, fondata principalmente sull'impiego di tecniche di calcio e di pugno.
E’ l'arte marziale che conta il maggior numero di praticanti in tutto il mondo: si stima siano circa 50 milioni.
Nel linguaggio coreano, il vocabolo taekwondo si compone di tre sillabe:
•tae ("colpire/spezzare con i piedi"),
•kwon ("colpire con il pugno"),
•do ("arte", "disciplina", "metodo", "cammino" o "via").
Perciò, “Taekwondo" può essere approssimativamente parafrasato con "l’arte di colpire col calcio e col pugno".
Il Taekwondo è sport Olimpico dal 2000 e la Nazionale Italiana ha conquistato una medaglia d’argento alle Olimpiadi del 2008 a Pechino grazie all’atleta, Mauro Sarmiento, la prima medaglia olimpica nella storia del Taekwondo Italiano. Ai Giochi di Londra 2012 l’Italiano, Carlo Molfetta, vince la medaglia d’oro e Mauro Sarmiento conquista il bronzo.
Il Taekwondo è uno sport adatto a tutte le fasce d’età dai 4 anni in poi.
Come tutte le arti marziali il Taekwondo fortifica il carattere, migliora la disciplina, migliora l’autocontrollo ed il rapport con gli altri.

Sede: PalaCus, Via Altofonte 80

Durata del corso dal  01 ottobre  al 31 Maggio

 

Giorni:  Lunedì - Mercoledì -  Venerdì 
Orario:  16:00 - 17:00
Categorie:  Dai 04 ai 17 anni

 

QUOTA Intero Periodo

Per soci esterni (SE)        Iscrizione CUS + € 275,00

Per i figli di Dip. Univ.       Iscrizione CUS + € 220,00

 

QUOTA 1 Mese € 45,00 

QUOTA 3 Mesi € 115,00

Letto 2201 volte Ultima modifica il Giovedì, 22 Settembre 2016 22:54
Altro in questa categoria: « Scuola calcio femminile