Alessandro Castellese

AVVISI: Manutenzione straordinaria, sabato 2 febbraio intera struttura resterà chiusa

Comunichiamo a tutti i nostri utenti che, sabato 2 febbraio, l'intera struttura del Centro Universitario Sportivo di Via Altofonte 80 resterà chiusa per manutenzione straordinaria.
Come sempre è una scelta esclusivamente dedita al miglioramento del servizio che quotidianamente viene offerto ai nostri iscritti.
Auguriamo a tutta l'utenza un sereno weekend.

23 Gen 2019

BASKET: Benissimo U13, U14 e U15, il saluto di Lello Analfino porta bene ai cussini

La prima squadra cade in trasferta a Sant'Agata dopo una difficile partita. Nei primi due quarti i cussini non giocano al meglio delle loro possibilità e vanno in svantaggio di 11 punti. Dopo l'intervallo si intravedono i primi segnali di scossa, che permettono di accorciare leggermente il parziale. Nell'ultimo quarto, però, i padroni di casa tornano ad aumentare il ritmo e concedono poco ai nostri che chiudono la partita sotto di 19.
Il prossimo match vedrà i cussini in casa contro il Castanea Basket.

Brutta sconfitta degli Under 18, che vanno in trasferta a Bagheria. Nei primi due quarti i padroni di casa giocano al massimo mentre i cussini non riescono a pareggiare l'intensità andando sotto di 26 punti. Il parziale risulta decisivo e troppo ampio da colmare dopo l'intervallo, nonostante la voglia di recuperare dei nostri che non evitano la sconfitta.
Prossimo impegno in casa contro il Green Basket, nella penultima partita del girone di andata.

Gli under 16 incappano nella prima sconfitta stagionale contro la Pall. Trapani. Il match comincia con le due squadre che danno il meglio. Il primo quarto è caratterizzato da punteggi alti, con i cussini sotto di 3 punti. Nel secondo quarto l'intensità aumenta, ma sono gli ospiti ad avere la meglio e allungare sul +11. Il terzo quarto è combattuto ed i padroni di casa accorciano leggermente le distanze. Nell'ultimo, però, la stanchezza per l'intensità messa in campo nei quarti precedenti si fa sentire e la Pall.Trapani ne approfitta aumentando il parziale e decretando la prima sconfitta in campionato per il Cus. Adesso, i cussini, avranno una settimana di riposo per riprendere le forze e affrontare in trasferta i pari età del Villaurea, nel derby palermitano.

Gli under 15 vincono la prima partita della seconda fase di campionato, in casa contro la Virtus Trapani. Nel primo quarto i cussini cominciano benissimo andando già in vantaggio di 21 punti. Anche negli altri quarti di gioco i padroni di casa continuano con la stessa intensità aumentando sempre di più il divario.
La prossima partita li vedrà in trasferta contro la Pall.Marsala.

Momenti di grandi sorrisi per i nostri Under 14 in settimana. Per loro la gradita sorpresa di poter salutare dal vivo Lello Analfino, dei Tinturia, presente al PalaCus e con grande disponibilità in posa insieme ai nostri cussini nella foto.
Un saluto che ha portato bene ai nostri ragazzi, che in trasferta a Bagheria, escono vittoriosi dopo una partita molto combattuta. Nei primi due quarti entrambe le squadre giocano alla pari, ma hanno la meglio i padroni di casa che vanno negli spogliatoi con un vantaggio di 5 punti. Dopo l'intervallo, però, i cussini cambiano marcia e con un ottimo terzo quarto ribaltano il risultato, passando in vantaggio di 4 punti. L'ultimo quarto è anch'esso combattuto, ma i giallorossoneri aumentano l'intensità e di conseguenza il vantaggio precedente, riuscendo a portare a casa i primi due punti del campionato.
La prossima partita sarà ancora in trasferta, sul campo dell'Orizzonte Basket.

Prima vittoria anche per gli Under 13, che vincono in trasferta contro i pari età dell'Aquila Monreale. Nel primo quarto le squadre rispondono a colpo su colpo ma già dal secondo quarto i cussini prendono il largo e allungano il vantaggio possesso dopo possesso fino alla sirena finale.
Prossimo match in trasferta contro la Pall. Bagheria.

Serie D: Sporting Sant'Agata - Cus Palermo  84-65
Parziali: 23-16, 24-18, 17-19, 20-12.
Tabellino: Tomasello 3, Ajola 15, Bonanno 14, Di Mitri 2, Moltrasio 2, Patti 5, Campora 5, Garofano 10, Loddo, Inzerillo 9.
All. Catania F.

Under 18: Pall.Bagheria - Cus Palermo  78-50
Parziali: 20-9, 27-12, 16-15, 15-14.
Tabellino: Culotta 2, Di Marco, Tomaselli 10, Griffo 6, Costumati 13,  Vultaggio, Benfratello 2,  Militello 2, Rosato, Tasca 15, Campanella.
All. La Rosa R., Ass.All. Bonafede R.

Under 16: Cus Palermo - Pall.Trapani  63-79
Parziali: 20-23, 21-29, 14-11, 6-15.
Tabellino: Di Mitri 19, Pirrera 23, Moltrasio 16, Zuccaro 1, Calamia 2, Greco, Darimini, Liotta, Viola, Nicolosi 2, Ginestra.
All.Catania F.

Under 15: Cus Palermo - Virtus Trapani  83-30
Parziali: 28-7, 18-7, 21-7, 16-5.
Tabellino: Zuccaro 20, Pirrera 15, Grant 2, Bertolino 4, Taormina 1, La matina 4, Greco 16, Mignosi 5, Darimini 6, Liotta 8, Figlia 2, Calandra.
All. Catania F.

Under 14: Pall.Bagheria - Cus Palermo  65-72
Parziali: 13-10, 17-15, 12-21, 21-26.
Tabellino: Bertolino 14, Grant 2, Durante, Lannino, Mortellaro 1, Sciortino 14, Compagno 2, Figlia 11, Fontana 6, Di Maio, Calandra 19, Messina 3.
All. Inzerillo A.

Under 13: Aquila Monreale - Cus Palermo  36-74
Parziali: 8-13, 7-21, 9-20, 12-20.
Tabellino: Di Girolamo 2, Tantillo 6, Liotta 2, Geraci A. 2, Barbaro 10, Zaman 5, Pipitone, Greco 2, Gilardi 4, Fontana 15, Geraci E. 12, Blasco 14.
All. Inzerillo A.

21 Gen 2019

FUTSAL SERIE C1: Tre punti e derby in cassaforte, continua la grande corsa del Cus Palermo

Seconda vittoria consecutiva del nuovo anno per il Cus Palermo e prima in casa del 2019, nel derby palermitano contro la Futsal 89. I ragazzi di Toti La Bianca partono alla grande, calano nella ripresa, per poi rimettere tutto in ghiaccio nel finale.
Il pomeriggio viene inaugurato da una perla del solito Comito, che all'8', salta tutti, si defila sulla destra e batte il portiere in uscita con un delizioso tocco sotto. Al 23', invece, è il giovanissimo Vallecchia a firmare il primo gol con la prima squadra, insaccando prontamente sul secondo palo un assist al bacio di Termini.
Nella ripresa è proprio lui al minuto numero 8 a firmare il 3-0. Da questo momento gli universitari calano mentalmente, ritenendo erroneamente che la gara fosse chiusa ed è proprio qui che gli ospiti reagiscono con grande orgoglio, andando a segno in due occasioni, tra il 12' e il 17'. La Bianca sprona i suoi, si fa sentire e al 27' Cassata parte a fulmine in contropiede, serve Termini, che con grande intelligenza gli restituisce il comodo pallone dell'importantissimo 4-2. Allo scadere col portiere di movimento avversario è ancora Cassata, sempre più in grande spolvero, a mettere in rete da metà campo il gol del definitivo 5-2.
I cussini mantengono così il secondo posto, tenendo alle spalle Monreale e Sporting, che continuano a correre. Queste tre formazioni con tutta probabilità saranno le grandi protagoniste dei Playoff del girone A di C1 per questa stagione.

19 Gen 2019

PALLANUOTO SERIE B: La Braciera Cus Palermo beffato nel finale contro la Pol Acese

La Braciera Cus Palermo cade 7-6 contro l'Acese nel contesto della seconda giornata del girone 4 nazionale di Serie B. Vittoria alla portata dei cussini di Giampiero Occhione, avanti all'inizio dell'ultimo quarto, ma nei minuti finale un calo fisico permette ai padroni di casa di avere la meglio.
Equilibrio nel corso dei primi due quarti, col parziale di 2-2 a fine primo tempo e di 3-3 al giro di boa. Nel terzo periodo il Cus riesce a portarsi avanti, chiudendolo 5-4 in vantaggio. Nel corso dei minuti finali arriva la beffa, con un generale calo atletico, nonostante la maggiore qualità tecnica e l'ottima prova di Cartaino tra i pali, Ribaudo e Lisi.
Adesso impegno casalingo per la Braciera Cus Palermo, contro la Waterpolo Bari, occasione per reagire dopo questa sconfitta che lascia l'amaro in bocca.

19 Gen 2019

PALLANUOTO: Parte la stagione del Settore Giovanile, bene gli U17, in crescita gli U14

Riparte la stagione delle formazioni del Settore Giovanile della Pallanuoto Cus Palermo. I primi a scendere in campo sono stati gli under 14 guidati quest'anno da Daniele Lisi. E' l'RN Terrasini a vincere con tre gol di scarto (9-12), ma la prova dei ragazzi di Mister Lisi è stata buona, per un match giocato con grinta e coraggio. I parziali: 2-4, 2-1, 3-3, 2-4.

Per il CUS hanno segnato: Greco (3), Losciuto (2 ), Spedale (2), Imera, Moceri.

La stagione degli Under 17 parte con un successo, contro la Pol. Messina. I ragazzi guidati da Giampiero Occhione vincono 22-6, dimostrando di essere un gruppo coeso, capace di coinvolgere e trasmettere entusiasmo anche ai tre under 14, Losciuto, Greco e il portiere Paternò, che hanno dato un importante contributo. I cussini si sono aggiudicati tre parziali e ne hanno pareggiato uno: 2-0, 8-1, 4-4, 8-1.

Autori delle marcature: Pace (7), Lauriello (5), Cicciari (4), Ribaudo (2), Greco (2), Lucà, D'Amato.

15 Gen 2019

BASKET: Che Cus in serie D, secondo derby vinto di fila! Tanti impegni per i cussini

La prima squadra vince il secondo derby consecutivo, questa volta contro l'Orizzonte Basket. La partita inizia con entrambe le squadre che si studiano a vicenda e il primo quarto non decolla mai. Nel secondo quarto, però, i cussini cambiano marcia e allungano andando in vantaggio di 15 punti. Nel terzo i padroni di casa riescono a contenere in difesa gli avversari e nello stesso momento ad allungare ancora il vantaggio. In questo modo l'ultimo periodo è di pura gestione della partita con i cussini che vincono un importante scontro per la salvezza. Prossimo impegno in trasferta sul campo dello Sporting Sant'Agata.

Sconfitta esterna per gli Under 18 contro i parigrado del Palermo Basket. Il match è molto equilibrato e dopo i primi due quarti il punteggio è in perfetto equilibrio. Dopo l'intervallo, però, i cussini non riescono a contenere gli avversari che allungano il vantaggio. Nell'ultimo quarto l'andamento della partita è lo stesso e i padroni di casa mantengono il risultato e decretano la sconfitta per il Cus. Prossima partita, sempre in trasferta, sul campo della Pall. Bagheria.

Gli Under 16 cominciano la fase di "Eccellenza" e si ritrovano ad affrontare due partite nell'arco di 48 ore, vincendole entrambe. La prima è in trasferta, sul campo della Virtus Trapani, dove i cussini cominciano benissimo senza lasciare scampo agli avversari. Nel secondo quarto, però, non giocano allo stesso modo e permettono ai padroni di casa di rientrare in partita. Dopo l'intervallo i ragazzi di Via Altofonte riprendono in mano la partita allungando di nuovo il vantaggio, questa volta mantenendolo saldo fino alla fine.
La seconda partita si gioca, invece, sul parquet di casa contro la blasonata Orlandina Basket. Il primo quarto vede i cussini avanti con un buon parziale, ma nel secondo quarto gli ospiti non mollano e continuano a restare in partita nonostante la doppia cifra di svantaggio. Nel terzo quarto, però, il Cus preme sull'acceleratore e allunga notevolmente il vantaggio, in modo da chiudere la partita con un quarto di anticipo.
Adesso i cussini si prepareranno per affrontare i pari età della Pallacanestro Trapani, sul campo di casa.

Gli under 14 cominciano il campionato in salita affrontando in casa i ragazzi della Leonardo da Vinci Basket. I primi due quarti sono combattuti con i cussini che tengono testa agli avversari nonostante lo svantaggio in doppia cifra. Dopo l'intervallo, invece, l'intensità scende e gli avversari allungano sempre di più il vantaggio conquistando i due punti. Prossima sfida in casa della Pall. Bagheria.

Esordio dal doppio volto per gli Under 13, che nei primi due quarti giocano alla pari degli avversari, ma dopo l'intervallo calano sia fisicamente che psicologicamente. Gli avversari passano in vantaggio e allungano fino allo scadere del tempo. La prossima settimana andranno ad affrontare in trasferta l'Aquila Monreale.

Prima partita anche per i piccoli Esordienti, che vincono in casa contro la Pall. Bagheria. Dopo un primo quarto combattuto, i cussini superano l'emozione e giocano al loro meglio vincendo agevolmente.

Serie D: Cus Palermo - Orizzonte Basket  60-46
Parziali: 13-10, 26-14, 13-8, 8-14.
Tabellino: Tomasello 10, Ajola 13, Rotolo 2, Di Marco, Bonanno 11, Moltrasio 5, Patti 5, Campora, Garofano 2, Loddo 3, Inzerillo 9, Ferraro.
All.Catania F.

Under 18: Palermo Basket - Cus Palermo  63-50
Parziali: 11-13, 13-11, 23-15, 16-11.
Tabellino: Sanzeri 6, Culotta 2, Di Marco 3, Griffo 4, Tomaselli 2, Costumati 6, Callarelli 4, Vultaggio, Benfratello 6, Militello 1, Rosato 4, Tasca 12. All.La Rosa R., Ass.All. Bonafede R.

Under 16: Virtus Trapani - Cus Palermo  40-76
Parziali: 4-25, 26-11, 4-23, 6-17.
Tabellino: Di Mitri 15, Pirrera 10, Moltrasio 28, Manno, Zuccaro 9, Calamia 7, Darimini, Ginestra 2 , Viola 2, Nicolosi 1.
All.Catania F.

Cus Palermo - Orladina Basket  87-68
Parziali: 28-18, 22-22, 26-13, 11-5.
Tabellino: Di Mitri 10, Pirrera 20, Nicosia, Moltrasio 34, Manno, Zuccaro 9, Calamia 12, Darimini, Viola 1, Ginestra, Nicolosi.
All.Catania F.

Under 14: Cus Palermo - Leonardo da Vinci Basket  37-69
Parziali: 7-12, 12-17, 10-21, 8-19.
Tabellino: Bertolino 4, Grant 8, Lannino 2, Mortellaro 3, Sciortino 1, Figlia 11, Miosi, Fontana 2, Di Maio, Geraci 4, Calandra 2, Messina.
All.Inzerillo A., Ass.All. Catania F.

Under 13: Cus Palermo - Pall. Bagheria  40-59
Parziali: 11-14, 15-8, 7-17, 7-20
Tabellino: Di Girolamo 2, Tantillo 10, Liotta, Barbaro 7, Caruso, Pipitone 2, La Rosa, Greco, Gilardi 3, Fontana 4, Geraci 6, Blasco 6. All.Inzerillo A., Ass.All.Bonafede L.

Esordienti: Cus Palermo - Pall.Bagheria  56-13
Tabellino: Buscemi M. 10, Buscemi C. 2, Caruso 17, Giamporcaro 4, Greco, La Rosa 3, La Venia, Manno 6, Migliorino 2, Rosato 2, Sutera, Tantillo 10.
All.Ajola D.

14 Gen 2019

CALCIO ECCELLENZA: 90' ancora fatale per il Cus Palermo, il Mussomeli esulta nel finale

Giornata amara per il Cus Palermo, che perde lo scontro diretto col Mussomeli proprio al 90'. La formazione di Corrado Mutolo va sotto, poi trova il pari e gioca un buon secondo tempo. Un errore nel finale risulta decisivo.
La gara parte all'insegna dell'equilibrio, ma un'incertezza tra i pali permette ai padroni di casa di andare avanti. Il Cus non crolla, prova a restare in gara e lo fa per tutta la prima frazione. Il pareggio, anche questa volta con un errore dell'estremo difensore, lo firma Bognanni grazie ad una parabola su calcio piazzato. 1-1.
Nel secondo tempo i ragazzi di Mutolo giocano bene, provano a pungere e gestire con ordine. Il Mussomeli non cede mai il campo e tenta di ripartire e rendersi pericoloso. Nell'ultimo quarto d'ora i cussini calano ed è questo il momento in cui la gara cambia. Non sembrano esserci colpi di scena all'orizzonte, sino al 90', quando da un cross in area scaturisce il colpo di testa vincente che fa esplodere di gioia il pubblico locale e getta il Cus nello sconforto.
Adesso arriva il derby palermitano contro la Parmonval e una reazione sarà d'obbligo, perchè la classifica si allunga e le giornate iniziano a diminuire.

13 Gen 2019

WhatsHelp Chat Button

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca su Prosegui. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare il nostro link privacy policy.

  
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk