Alessandro Castellese

FUTSAL SERIE C1: Il Cus vince e convince contro la Vigor, inizia il mese delle finali

Vittoria netta e convincente del Cus Palermo, che batte 7-2 la Vigor San Cataldo e mantiene il secondo posto, a quota 48 punti. Prova di forza dei ragazzi di Toti La Bianca, con la determinazione di chi adesso entra nel mese che decide tutta una stagione.
Partenza flash dei cussini, che in dieci minuti firmano tre gol: prima con Miranda con una botta di punta dai dieci metri, quindi Cassata su bella punizione frutto di schema studiato in allenamento e il tris di Termini, dopo una veloce ripartenza. Gli ospiti accorciano le distanze, prima del 4-1 di Cirrincione, che spalle alla porta sfrutta un'imbucata di Marretta e girandosi la mette all'incrocio.
Nella ripresa il copione non cambia, Miranda sigla il poker con un tap in vincente, dopo una botta di Cassata, quindi è il solito Comito a timbrare il cartellino anche oggi, a culmine di un contropiede. 6-2 Vigor, prima del definitivo 7-2 firmato da Cirrincione, che conclude l'ennesima ripartenza rapida in superiorità numerica.
Tre punti importanti per il Cus, che tiene il passo del Monreale e alimenta questo entusiasmante testa a testa per il secondo posto nella griglia PlayOff. Adesso arrivano due sfide decisive, da affrontare come vere e proprie finali, contro due ottime squadre, alla ricerca dell'ultimo posto per i PlayOff: Partinicaudace e Marsala. Un passo alla volta e tanti sacrifici in settimana, per farsi trovare pronti per gli appuntamenti più importanti dell'anno, anzi, della storia della sezione di Futsal Cus Palermo.

09 Mar 2019

PALLANUOTO SERIE B: Super La Braciera Cus Palermo, vince anche il derby con la Waterpolo

Vittoria che vale doppio per La Braciera Cus Palermo, che porta a casa la terza vittoria nelle ultime quattro gare e al contempo si aggiudica il derby contro la Waterpolo Palermo. 9-6 il risultato in favore dei ragazzi di Giampiero Occhione, frutto di una seconda metà di gara giocata col piede sull'acceleratore.
Il primo quarto, infatti, vive di equilibrio e termina 1-1. Il secondo vede i padroni di casa tentare l'allungo, ma le due squadre

sponsor articoli pallanuoto 2019

rispondono colpo su colpo ed il parzile di 4-3 porta tutti al 5-4 al giro di boa.
Da qui in poi La Braciera Cus Palermo fa sua la gara, con un 3-0 nel terzo tempo che stravolge gli equilibri. Nel finale tentativo di riscossa Waterpolo, ma con due reti i cussini la chiudono definitivamente sul 9-6.
Tripletta di Mattarella, doppietta per Ercolani e Bogni, Lisi e Maniscalco: questi i marcatori cussini.
Ampi segnali di ripresa per i giallorossoneri, bravi a reagire dopo una parte centrale del girone di andata un pò opaca. Nell'ultimo mese sono arrivate tre vittorie su quattro incontri, per uno score che porta il Cus al quinto posto, a quota 15, ad un solo punto da Salerno e di conseguenza dai PlayOff. Adesso bisogna continuare a correre e lavorare in settimane con questo spirito. Il girone di ritorno adesso può davvero farci divertire.

09 Mar 2019

CALCIO ECCELLENZA: Vittoria Cus nel recupero col Castelbuono, continua la corsa salvezza

Fondamentale vittoria del Cus Palermo, che nel recupero del match contro il Castelbuono si impone per 2-0 con una rete per tempo. Buona prova dei ragazzi di Diego Tutrone, che vincono con una rete per tempo, contro una squadra di giovani promettenti, quale ad esempio il portiere classe 2001 Tinnirello, anche oggi autore di ottimi interventi.
La gara scorre senza particolari rischi per i cussini, che trovano la rete al 16' con Moro, bravo a controllare l'assist di Pirrotta e a sparare un bolide all'incrocio dei pali. Trovata la rete del vantaggio i giallorossoneri continuano a gestire possesso e match.
Nella ripresa ancora in gol Pirrotta, questa volta pescato in area si gira bene e porta i suoi sul 2-0.
Tre punti importanti, che permettono al Cus di salire a quota 23 punti, a -1 dal Caccamo, -4 dal Castellamare e -5 dal Mussomeli. Sarà una bella corsa quella che queste società, insieme al Marsala, porteranno avanti da qui sino alle prossime cinque giornate. Un mini campionato nel quale solo il primo posto garantisce la salvezza diretta, con seconda e terza che giocheranno i PlayOut, ma in casa in gara unica e con la possibilità anche di pareggiare in caso di risultato in equilibrio sino al 120'.
Il Cus si sta ritrovando e non può proprio tornare indietro. Continuare a correre, soprattutto perchè sarà un finale ricco di scontri diretti. Vincere per trasformare una stagione difficile in un bellissimo rettilineo finale.

06 Mar 2019

OPEN DAYS MATRICOLE UNIPA: Attività gratuite per tutti gli studenti dell'ateneo palermitano

Il Matricole Open Days UniPa è il primo grande evento del 2019 organizzato dal Cus Palermo e dal CSU, che offre un fitto programma di attività totalmente gratuite alle new entries dell'Università degli Studi di Palermo e ovviamente anche a tutti gli studenti, di qualsiasi scuola e anno.

Dall'11 al 15 marzo 2019, presso il Centro Universitario Sportivo di Via Altofonte 80, gli studenti potranno svolgere gratuitamente le attività dell'evento.
Ecco il programma completo:

programma open days matricole

COME MI ISCRIVO?
Iscriversi è semplicissimo e totalmente gratuito, basterà recarsi presso il banchetto iscrizioni situato:
- lunedì 18 marzo
, dalle 10.00 alle 14.00, davanti alla Mensa di Viale delle Scienze
- martedì 19 marzo sempre davanti alla Mensa, stesso orario.
- mercoledì 20 marzo davanti al Bar di Architettura, stesso orario 10.00 - 14.00.
Qualora fosse per voi impossibile completare l'operazione in Viale delle Scienze, potrete iscrivervi anche presso il Punto Accoglienza dell'evento, situato ogni giorno, per tutto l'orario di apertura del Cus Palermo, accanto al Bar del PalaCus.

La promozione dell'attività sportiva verso gli studenti dell'ateneo palermitano è uno scopo fondamentale per il Centro Universitario Sportivo e questo primo evento apre un anno ricco di appuntamenti. Ogni studente, vivendo in prima persona le attività Cus Palermo, scoprirà ogni aspetto dei corsi, con la consapevolezza di avere nella cittadella di Via Altofonte 80 e nel San Saverio le proprie oasi di relax e benessere. La casa dello sport universitario a Palermo dal 1947.

06 Mar 2019

CUS PALERMO: Venerdì 5 aprile convocata Assemblea Generale Ordinaria dei Soci effettivi ed anziani

L’Assemblea Generale Ordinaria dei Soci effettivi ed anziani del C.U.S. Palermo è convocata per Venerdì 05 Aprile  2019 alle ore 17.30 in  prima convocazione e alle ore 18.30 in seconda convocazione, presso la sede di Via  Altofonte 80 in Palermo, per discutere il seguente ordine del giorno:

a) Nomina Presidente e Segretario dell’Assemblea
b) Esame ed approvazionedella relazione tecnica finanziaria e del conto consuntivo2018;
c) Approvazione indirizzo programmatico delle attività;
d) Determinazione quote sociali;
e) Determinazione numero componenti del Consiglio Direttivo
f) Elezioni del Presidente del CUS Palermo quadriennio 2019/2022
g) Elezioni componenti del Consiglio Direttivo quadriennio 2019/2022
h) Elezione del Presidente e di due componenti del Collegio dei Revisori 2019/2023
i) Varie ed Eventuali

Palermo, 06.03.2019

Il Presidente
( Rosolino Siculiana )

06 Mar 2019

BASKET: Super Giovanili Cus Palermo, vittoria anche nel Torneo Provinciale 3x3 studentesco

Ottima prestazione per il Cus Palermo, in Serie D, che cede solo nei minuti finali in trasferta contro la Fortitudo Messina, seconda del girone. I primi 10' sono alla pari con alto punteggio e i cussini mostrano di volerla giocare con grande grinta. Il secondo quarto è simile al primo, ma i padroni di casa riescono a passare in vantaggio ed andare negli spogliatoi sul +5. Nel terzo i giallorossoneri continuano a tenere alta l'intensità e ribaltano il risultato passando nuovamente in vantaggio. Negli ultimi 10', però, la stanchezza si fa sentire e così i messinesi sfruttano la loro esperienza per ottenere due punti soffertissimi.
Il prossimo match vedrà i cussini ospitare la Nuova Pall. Marsala nell'ultimo incontro stagionale.

Importante vittoria per gli under 18 in casa contro la Pall.Trapani. I primi due quarti sono combattuti con i padroni di casa che vanno negli spogliatoi sul +3. Dopo l'intervallo, invece, prendono il largo e con un parziale decisivo chiudono la partita.
La settimana prossima si andrà proprio a Trapani per affrontare la Virtus, capolista del girone.

Ancora un successo in casa per gli under 16 contro la Virtus Trapani. La partita è caratterizzata da un inizio sottotono per i cussini, che vanno in vantaggio di 7 punti. Con il passare dei minuti, però, i padroni di casa cominciano ad aumentare l'intensità e il divario si fa sempre più netto fino al suono della sirena che decreta la vittoria interna.
In settimana c'è stata anche la difficile trasferta di Capo D'Orlando, dove gli universitari sono tornati sconfitti. I cussini partono molto forte e all'intervallo si trovano avanti di 11 punti. Nel terzo quarto però l'intensità diminuisce e i padroni di casa accorciano le distanze. Negli ultimi dieci minuti la stanchezza fisica e le uscite per falli non permettono ai cussini di esprimersi al meglio, allontanandosi dal bottino pieno dei due punti.
Adesso li aspetta un'altra difficile trasferta, questa volta a Trapani, contro la Pall.trapani prima imbattuta del girone.

Sconfitta amara per gli under 14 a Castelvetrano contro il Basketland. I primi due quarti sono combattuti con i padroni di casa che conducono di un solo punto di vantaggio il match. Nel terzo quarto gli ospiti calano l'intensità e gli avversari ne approfittano per allungare leggermente e andare sul +8. Nell'ultimo quarto i cussini danno il tutto per tutto per recuperare lo svantaggio e con pazienza recuperano il parziale pareggiando il risultato negli ultimi minuti. La fortuna però non è dalla parte dei nostri e così si torna a casa sconfitti. La prossima partita sarà in casa contro la Leonardo da Vinci.

Gli under 13 continuano a vincere, questa volta in casa contro l'Aquila Monreale. Il primo quarto è a favore dei padroni di casa che vanno sul +7. Il secondo, invece, è più combattuto e gli ospiti accorciano leggermente il risultato. È nel terzo quarto, però, che avviene il break decisivo che porta i cussini ad allungare il vantaggio e chiudere anticipatamente la partita. Il prossimo match sarà nuovamente in casa contro la Nuova Pallacanestro Palermo.

Vittoria anche per gli Aquilotti che giocano un'ottima partita riuscendo a far andare a punti tutti i piccolissimi atleti. Adesso si riprende il girone di ritorno ospitando sul parquet di casa l'Happy Basket.

Come nota finale, siamo felicissimi di comunicare che gli atleti (in foto) Moltrasio, Tomaselli, Di Mitri e Ginestra hanno partecipato al torneo provinciale studentesco 3x3 con il liceo scientifico "Einstein" classificandosi al primo posto e qualificandosi alla fase regionale.

Serie D: Fortitudo Messina - Cus Palermo 92-81
Parziali: 25-26, 27-21, 14-22, 26-12.
Tabellino Cus: Tomasello 12, Ajola 12, Bonanno 17, Moltrasio 2, Patti 1, Campora, Garofano 20, Loddo 2, Inzerillo 15, Griffo.
All. Catania F.

Under 18: Cus Palermo - Pall. Trapani 80-48
Parziali: 18-16, 19-18, 22-4, 21-10.
Tabellino, Sanzeri 14, Culotta 9, Di Marco 8, Tomaselli 16, Callarelli, Benfratello 9, Militello, Tasca 12, Alfano, Giuliano, Campanella 2, Griffo 10.
All. La Rosa R., Ass.All. Bonafede R.

Under 16: Cus Palermo - Virtus Trapani 69-35
Parziali: 20-13, 15-8, 18-8, 16-6.
Tabellino: Di Mitri 8, Pirrera 14, Nicosia 1, Moltrasio 24, Manno 2, Zuccaro 2, Calamia 8, Darimini 6, Liotta, Ginestra, Viola 4, Nicolosi.
Orlandina Basket - Cus Palermo 95-78
Parziali: 12-20, 22-25, 21-16, 40-17.
Tabellino: Pirrera 15, Di Mitri 19, Moltrasio 33, Zuccaro 4, Viola 2, Nicosia, Ginestra, Darimini 2, Manno, Calamia 3.
All. Catania F.

Under 14: Basketland - Cus Palermo 66-64
Parziali: 17-13, 15-18, 22-15, 12-18.
Tabellino: Bertolino 8, Grant 8, Durante, Mortellaro, Sciortino 3, Figlia 22, Fontana 7, Di Maio, Geraci, Calandra 12, Messina 4.
All. Inzerillo A.

Under 13: Cus Palermo - Aquila Monreale 71-45
Parziali: 15-8, 15-17, 27-12, 14-8.
Tabellino: Di Girolamo 2, Tantillo 11, Liotta 4, Geraci A., Caruso 2, Pipitone 4, La Rosa 2, Greco, Gilardi 2, Fontana 14, Geraci E. 20, Blasco 10.
All. Inzerillo A., Ass.All. Bonafede L.

Aquilotti: Master Basket - Cus Palermo 6-18
Parziali: 1-3, 1-3, 1-3, 1-3, 1-3, 1-3.
Tabellino: Migliorino 6, Tantillo 10, Monti 12, Di Maio 2, Favata 16, Cannella 8, Sutera 18, Gambino 4, Rosato 4, La Russa 2, Canino 2, Giamporcaro 12.
All. Ajola D.

04 Mar 2019

FUTSAL SERIE C1: Cus Palermo da sogno, vince a Trabia e torna secondo in classifica

Fantastici. Non ci sono aggettivi più adatti per descrivere la partita giocata oggi a Trabia e la stagione condotta dai ragazzi del Cus Palermo e dal loro tecnico. I cussini espugnano 5-3 uno dei campi più caldi e ostici del girone A di C1, nel giorno in cui le due dirette concorrenti per il secondo posto, Monreale e Campobello, perdono. Un gruppo meraviglioso che, ancora una volta, ha trovato in Toti La Bianca un instancabile condottiero.
Il Cus parte forte e dopo due nitide occasioni, la sblocca con Cassata, oggi autentico trascinatore con una prestazione da urlo. Tiro dalla distanza a fil di palo e gol. Ritmi alti, serve fiato e concentrazione, La Bianca fa rotare tutto il gruppo consapevole di poter far sua la gara nella ripresa. Eppure il Real Trabia trova il pari al 22'. Subito dopo botta e incrocio dei pali, i padroni di casa rischiano di ribaltare tutto in un istante.
Nella ripresa il Cus fredda la gara e la mette in ghiaccio con un tris da grandissima squadra. Prima va sul 2-1, ancora con lo showman Cassata, che ruba palla a metà campo e la mette all'angolino a tu per tu col portiere. Quindi arrivano due gol strepitosi: prima al 4' Lombino, anche oggi autore di un'ottima prestazione che bissa quella di Pantelleria e dà grande serenità a tutto il gruppo nelle occasioni in cui Fuxa è assente, lancia profondo con i piedi per Termini, che nei pressi del corner al volo di prima la mette al centro per Comito che segna a porta vuota. Il 4-1 è ancora più bello: uscita da pressing con la palla giocata da tutti e cinque i giocatori in campo, Miranda la dà a Termini che insacca a porta vuota. Il Cus è in palla e prova anche qualche giocata di qualità, così il Trabia su palla persa firma il 2-4 al 12'. Reazione immediata degli universitari, che ancora con Cassata, trovano il 5-2. Nel finale punizione rocambolesca e gol del 3-5 locale, ma negli ultimi minuti i cussini sono ordinati e compatti, rischiano poco e la portano a casa.
L'attaccamento alla maglia di questi ragazzi è uno spettacolo. A Trabia vincono una gara che doveva essere vinta, visti gli altri risultati. Marretta rientra in gruppo e dà un grosso contributo, Lombino sostituisce Fuxa alla grande, Cassata firma lo show, tutta la squadra gioca, lotta e si diverte. Adesso inizia la fase decisiva, le vittorie danno entusiasmo e questo Cus, oggi secondo in classifica, può e deve continuare così. Perchè i sogni vanno costruiti una giornata alla volta.

02 Mar 2019

WhatsHelp Chat Button

Questo sito utilizza cookie per le proprie funzionalità e per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie Clicca su Prosegui. Per saperne di più sui cookie che utilizziamo e su come eliminarli, consultare il nostro link privacy policy.

  
EU Cookie Directive plugin by www.channeldigital.co.uk